Virtus Social Quarto. Pari all’ultimo respiro col Gescal Boys Marano

Inserito da il 6 novembre, 2017 alle ore 10:59 am

All’ultimo respiro. Finisce 2-2 l’incontro tra Virtus Social Quarto e Gescal Boys Marano, i quartesi che riescono a strappare un punto pareggiando allo scadere dei minuti di recupero.

Il primo tempo, nonostante il buon gioco espresso da entrambe le squadre, è povero di emozioni, e finisce a reti inviolate. Pioggia di gol nei secondi 45 minuti, i padroni di casa trovano il vantaggio al 64’ con Bosson, sfiorando il raddoppio in più occasioni. Ma, durante il miglior momento dei verdeblu, i maranesi rischiano di rovinare la festa, prima con il gol di Brando al 70’, poi soli 11 minuti dopo ribaltano il risultato grazie a Longobardi che ribadisce in rete un calcio di punizione parato da Pucino. Quando tutto ormai sembrava deciso, a pochi secondi dalla fine del match, i ragazzi di Tagliaferri guadagnano un calcio d’angolo, tutti all’arrembaggio e De Angeli la mette dentro. La buona prestazione della Virtus non porta solo un punto in più in classifica, ma probabilmente, porta alla squadra il giusto innesto di autostima venuto meno nelle ultime settimane.

Formazioni:
Pucino, Gaudiello (Di Costanzo 50’), Corrado (Nuzzolese 66’), De Angeli, Raiano, Musella (Ineguale 56’), Trincone, Rendente, Festa (Bosson 57’),
Casolare (De Simone 77’), De Luise.
Credentino, Lisetto, Massolino, Castaldi, Cofano, Correale, Musetta (Longobardi 65’), Finizio S., Rubino, Finizio (Brando 54’) Di Perna .

Marcatori: Bosson 64’, Brando 70’, Longobardi 81’, De Angeli 95’.
Ammonizioni ed espulsioni: Festa 40’, Casolare 76’, Massolino 30’, Brando 66’.

Ufficio Stampa Virtus Social Quarto SM
Mattia Notari

Condividi

About Redazione

88 queries in 5,239 seconds.