Villa Literno. Nuovo assetto societario: avvicendamenti interni

Inserito da il 12 giugno, 2018 alle ore 5:56 pm

La campagna di rafforzamento del Villa Literno non riguarda esclusivamente il rettangolo di gioco ma investe anche la società. Il presidente Fontana sta attrezzando non solo una squadra competitiva per la scalata al campionato di eccellenza per l’anno prossimo soprattutto una società capace di durare nel tempo. Sciolto il nodo cruciale quello dell’allenatore con il ritorno in panca di Luigi Sanchez, il secondo nodo da sciogliere riguarda le cariche tecniche, per quelle amministrative c’è ancora tempo. Non ci sono ribaltoni o New entry, bensì, un restyling interno. Giovanni Fontana, rimane il comandante supremo del sodalizio sportivo biancorosso. Nicola Falcone, conserva la carica di amministratore delegato. Antonio Musto, direttore generale. Le novità maggiori investono Biagio Russo, responsabile dell’area tecnica e Salvatore Diana, cui è stato affidato il ruolo di direttore sportivo. Giovanni Ucciero, segretario della società. In ogni caso, queste sono solo alcune delle novità in seno al Villa Literno Calcio. Nei prossimi giorni sarà completato l’assetto interno per quanto riguarda il governo biancorosso, quindi tante conferme. Anche per la prossima edizione del campionato di promozione targato 2018/19, il Villa si affida a Biagio Russo e Salvatore Diana, con già esperienze alle spalle nel massimo campionato regionale.

Gaetano Molaro
Ufficio Stampa Asd Villa Literno Calcio

Condividi

About Redazione

113 queries in 3,999 seconds.