United Boys. I 7 cannibali conquistano Roma

Inserito da il 11 febbraio, 2018 alle ore 9:51 pm

Impegnati nel Torneo di Carnevale i Pulcini 2007 della United Boys, arrivano a Roma con la rosa inesorabilmente decimata dall’influenza. Sono in 7 infatti raggiungono il raduno capitolino per il due giorni di calcio giovanile.

Fase a gironi nella prima giornata. La United Boys è raggruppata nel girone B assieme all’Honeysoccer City, all’Arsenal Giochimolasempre e alla Pro Calcio Cecchina. Partono forte i cannibali di mister Errico, che alla prima sfida mettono a segno 7 gol, per il definitivo 1-7 contro l’Honeysoccer. In gol Tesone, che con la sua cinquina si porta il pallone a casa, De Gregorio e Pilla. Nella seconda sfida, quella contro il Cecchina, la formazione neroverde porta a casa la vittoria con altri gol, porta inviolata per il giovane portierino. Nuovamente in gol Tesone, doppietta, tripletta per De Gregorio, Pilla e Talento. Mezzo stop nell’ultima sfida, quella contro l’Arsenal: pareggio con il risultato di 2-2. Entrambe le formazioni a punteggio pieno a fare la differenza sono solo i gol e con le sue 16 marcature la United Boys si aggiudica la qualificazione per la semifinale da prima.

Nella fase finale i partenopei se la vedono contro Malibu, Ancora una vittoria per la scuola calcio di Quarto grazie al poker rifilato all’avversaria. Al passivo solo due marcature.

In finale la United si scontra con l’Arsenal e di misura si porta a casa la quarta vittoria del torneo e la coppa. Tanti applausi per una rimaneggiata formazione, che non si fa spaventare dalla fatica e riesce a conquistare Roma.

Comunicato Stampa United Boys Napoli

Condividi

About Redazione

106 queries in 4,605 seconds.