hitbtc
Torrese. Passo falso con la Neapolis al "Liguori" - Sportcampania.it - Sportcampania.it

Torrese. Passo falso con la Neapolis al “Liguori”

Inserito da il 22 ottobre, 2018 alle ore 5:14 pm

Passo falso della Torrese tra le mura di casa.

Nella settima giornata del Girone B del Campionato Promozione la squadra di Torre del Greco cede in casa contro l’S.C. Neapolis.

Sabato pomeriggio allo Stadio “Amerigo Liguori” Di Capua conferma l’undici titolare che ha battuto sette giorni prima il Rione Terra, con Russo e Riverso sulle fasce difensive e Aiello punta centrale.

L’avvio, però, è tutto di marca ospite. Nella prima mezz’ora la Torrese è in balìa delle giocate avversarie, e non riesce ad esprimere il suo gioco in mezzo al campo.

L’S.C. Neapolis va in rete al 9° minuto con Catena che, ben lanciato da Aveta, entra in area e batte Napolitano. Cinque minuti dopo i grigio-oro centrano il palo della porta torrese. Il raddoppio è invece servito al 26° di gioco, ad opera di Giorgio.

Napolitano è chiamato ad almeno altri due interventi significativi tra fine primo tempo ed inizio della ripresa. La Torrese si sveglia tardi, e sfiora il gol con Francesco Russo, il cui tiro viene salvato sulla linea di porta dalla difesa ospite.

Troppo poco per risollevare le sorti dei padroni di casa, che capitolano per 2-0.
“E‘ stata una brutta gara – il commento, amaro, di Francesco Russo – una prestazione da dimenticare. Può capitare nell’arco del campionato, anche se la concetrazione deve restare sempre alta. Ora testa bassa e pedalare. Il pensiero è già a domenica, per dimenticare al più presto questa amara sconfitta.”
“Siamo partiti male – dice Salvatore Damiano – forse sottovalutando un pò l’importanza della partita. Nei primi venti minuti ci sono stati superiori, ed hanno chiuso la gara. Nel secondo tempo abbiamo cercato di reagire, però il pallone non è voluto entrare. Restiamo a mani vuote, con il rammarico di aver perso un’occasione per poterci avvicinare alla prima in classifica.”

“E‘ stato sbagliato l‘approccio – conferma Fabio Russo – e la prima fase della partita ci ha penalizzato. Dopo abbiamo creato qualche pericolo, ma la palla non entrava in alcun modo. Dobbiamo lavorare perchè abbiamo ancora da migliorare. E vogliamo farlo.”

— 

Salvatore Formisano

Condividi

About Gianfranco Collaro

118 queries in 8,492 seconds.