Torino-Napoli. Fischia Irrati: i precedenti degli azzurri con l’arbitro di Pistoia

Inserito da il 20 settembre, 2018 alle ore 7:44 pm

Il match Torino-Napoli, come annunciato dall’AIA, sarà diretto dal signor Massimiliano Irrati di Pistoia, il quale sarà spalleggiato dagli assistenti Tegoni e Passeri, dal quarto uomo Banti e da Mazzoleni e Tonolini che saranno al Var e all’Avar. Irrati con il match di domenica raggiungerà quota 3 presenze nel campionato in corso. 

I precedenti degli azzurri con il fischietto di Pistoia ( 89 partite dirette in Serie A), sono 10 con un bilancio di 7 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte. Altra pillola statistica: il Napoli è la squadra che ha collezionato più vittorie in campionato con Irrati. 

I precedenti: 

Napoli-Catania 2-1 il 2 novembre 2013

Napoli-Chievo 1-1 il 25 gennaio 2014

Torino-Napoli 1-0 l’1 marzo 2015

Napoli-Cesena 3-2 il 18 maggio 2015

Lazio-Napoli 0-2 il 3 febbraio 2016

Udinese-Napoli 3-1 il 3 aprile 2016

Chievo-Napoli 1-3 il 19 febbraio 2016

Lazio-Napoli 0-3 il 9 aprile 2017

Torino-Napoli 0-5 il 14 maggio 2017

Napoli-Benevento il 17 settembre 2017 

LA STORIA DI MASSIMILIANO IRRATI — Nasce a Firenze il 27 giugno 1979. È originario di Lamporecchio e vive a Pescia. Avvocato di professione, diventa arbitro nell’anno 1996. Dopo tanta gavetta nelle serie minori, nell’estate del 2014 viene promosso in Serie D, campionato nel quale resta per tre anni. Nel luglio del 2007 passa tra i professionisti, ovvero, in Serie C, dove colleziona quattro anni di permanenza fino, di fatto, alla stagione 2010-2011. Dopodiché, il 30 giugno del 2011, fa il suo ingresso nella CAN B. Al termine della stagione mette in cascina 18 presenze in B e l’esordio in serie A, avvenuto il 18 marzo 2012 allo stadio Renato Dall’Ara di Bologna, a margine del match Bologna-Chievo Verona. In quel frangente Irrati mise a segno un prestigioso record. L’arbitro classe 1979, divenne il primo fischietto pistoiese a debuttare nella massa serie. Sempre nella fase conclusiva della stagione viene designato per Varese-Hellas Verona, match valevole per le semifinali di andata dei playoff di Serie B, disputatosi il 30 maggio 2012. Nella stagione 2012-2013 conduce tre match di Serie A: Catania-Atalanta, (5ª giornata, terminata 2-1), Siena-Pescara, (13ª giornata, conclusasi sull’1-0) e Palermo-Pescara  (24ª giornata, terminata 1-1). Nel maggio 2013 gli viene affidata la finale di andata dei play-off di Serie B tra Empoli e Livorno. Il 2 luglio riceva la promozione nella CAN A, conquistando 19 presenze in Serie A. Nel mese di agosto arrivano i primi riconoscimenti per il fischietto di Pistoia. Infatti, nell’agosto del 2013 gli viene consegnato Premio BWIN come miglior arbitro della Serie B in merito alla stagione 2012-2013. Il 6 maggio del 2016, invece, vince il primo premio internazionale “Luca Colosimo” come miglior arbitro della CAN A, consegnatogli dalla Sezione AIA di Torino e dall’AIA Nazionale capeggiata dal vice Presidente. Dal 1º gennaio 2017 entra a far parte della cerchia degli aribitri internazionali della FIFA, prendendo il posto del connazionale Antonio Damato, accantonato per scelta tecnica. Il 22 febbraio 2017 fa il suo esordio in un match internazionale, dirigendo San Marino-Andorra. Nel luglio 2017 gli viene affidato il compito di addizionale in merito alla finale di Supercoppa UEFA andata in scena l’8 luglio a Skopje tra Real Madrid e Manchester United. Quel match fu diretto da Gianluca Rocchi. Al termine della stagione 2017/2018 mette a segno un totale di 87 match diretti in Serie A. Il 30 aprile 2018 selezionato dalla FIFA come uomo VAR per mondiali di Russia 2018. Viene impegnato già nel match di apertura, Russia-Arabia Saudita, svolgendo un ottimo lavoro. Successivamente viene designato sempre come uomo VAR per la finale Francia-Croazia, collaborando con l’arbitro argentino Néstor Pitana. Un estate ricca di emozioni per l’arbitro pistoiese che chiude la sua esperienza ai mondiali in Russia con ben 14 presenze raccolte vestendo i panni di uomo VAR. 

 

Nunzio Marrazzo 

Condividi

About Nunzio Marrazzo

118 queries in 7,072 seconds.