“Top&Flop”. Eccellenza A/B. Tante sorprese e qualche conferma nelle classifiche dei due gironi

Inserito da il 6 novembre, 2017 alle ore 11:53 am

Bentornati al nostro appuntamento con la rubrica “Top&FlopEccellenza Campania. Un week end intriso di emozioni e colpi di scena questo che si è appena concluso, le classifiche dei due gironi, ad ogni turno che passa, ci indicano sempre più chiaramente quali sono le compagini pronte a fare il salto di qualità, e quali, invece, devono rivedere qualcosa sul piano del gioco/risultato.

Ecco quanto accaduto nell’ultimo turno.

Girone A

Top. Questa settimana dobbiamo registrare lo stop della capolista Savoia, fermata sull’1-1 in casa del Real Forio, approfitta di questo mezzo passo falso il Casoria Calcio che, battendo per 3-1 in trasferta il San Giorgio, si porta a -2 dai biancoscudati.

Senza Infamia ne Lode. A centro classifica da registrare sono le belle prove di Maddalonese (1-0 sulla Mariglianese), Virtus Volla (1-3 sul Monte di Procida) e Sessana (5-0 sul Pimonte). Vogliamo dar merito e menzionare anche il Real Forio, che dopo un inizio di campionato disastroso si è reso protagonista dell”impresa di frenare la corsa della capolista Savoia.

Flop. Sempre più in fondo rimane il Pimonte, che con la sconfitta roboante contro la Sessana, porta a 7 le sconfitte in nove turni di campionato.

 

Girone B

Top. Nel girone B k.o. della capolista Agropoli, battuta 2-1 sul campo dell’Eclanese. Nonostante il vantaggio rimanga piuttosto rassicurante (+4 sulla più diretta inseguitrice), alle spalle della prima della classe vincono praticamente tutti: il Valdiano, secondo in graduatoria, supera per 3-0 il Solofra in trasferta, il Sorrento, sempre in trasferta, regola il Picciola con un bel 1-3, mentre il Castel San Giorgio, col medesimo risultato (3-1) supera, invece, il Faiano.

Senza Infamia ne Lode. Da segnalare le belle prestazioni di Virtus Avellino e Palmese, entrambe protagoniste di vittorie corsare nei rispettivi incontri con Battipagliese (0-1) e Costa d’Amalfi (0-2). Naturalmente onore alla grande prestazione dell’Eclanese, capace di mettere freno alla corsa della capolista Agropoli.

Flop. Ancora nulla non si vede la luce in fondo al tunnel per i bianconeri della Battipagliese al 6° k.o. in nove gare di campionato. Piccoli segnali di risveglio, invece, dal Sant’Angello, che riesce a racimolare un punto nella trasferta contro il Nola.

 

Giovanni Tafuto

Condividi

About Giovanni Tafuto

103 queries in 6,796 seconds.