Tim Cup. Il resoconto della giornata: out Salernitana e Benevento. Domani irpini in campo

Inserito da il 13 agosto, 2017 alle ore 1:51 am
Dopo l’anticipo della gara tra Torino e Trapani che ha visto trionfare i Granata schiacciando la formazione di Alessandro Calori con un risultato di 7-1, oggi si sono concluse le gare di Coppa Italia iniziate alle 20:30, valide per la qualificazione alla quarta fase del torneo.
Sono state delle partite molto impegnative e combattute fino all’ultimo respiro con risultati inaspettati. Eliminazione a sorpresa del Benevento, battuta dal Perugia in casa. Decisiva la tripletta di Cerri, ma anche il rosso subito al 44′ da Cataldi. Il Pescara si è imposto in casa del Brescia con il risultato di 3-1, mentre la Spal ha liquidato di misura la pratica Renate. Infine impresa del Pordenone, che dopo essere stato sotto di due goal è riuscito nei minuti finali e con un uomo in meno a siglare la vittoria per 3-2 contro il Lecce. Ai tempi supplementari Carpi e Salernitana che arrivano ai rigori dove trionfano i padroni di casa. Oltre i tempi regolamentari e supplementari anche Cagliari e Palermo dove alla fine la spunta la formazione sarda con un risultato di 4-2.
Anche il quarto turno di questa Coppa Italia sarà fantastico ed entusiasmante sicuramente pieno di colpi di scena. Le squadre che si scontreranno sono 16. Ci saranno 8 incontri: Cittadella-Spal Sampdoria-Pescara Torino-Carpi Cagliari-Pordenone Sassuolo-Bari Udinese-Perugia (Una delle vincenti tra Genoa-Cesena) – Crotone Chievo-(Una delle vincenti tra Hellas Verona- Avellino)
Uno scontro importante è proprio uno dei due posticipi: Hellas Verona-Avellino. Due squadre che si sono già scontrate l’anno precedente poiché entrambe in B ma non entrambe fortunate. Infatti l’Hellas Verona dopo un’ottima stagione riesce a conquistare la promozione in serie A. Poco fortunato l’Avellino che nonostante le aspettative di inizio stagione delude e raggiunge solamente il quattordicesimo posto. Quindi l’Avellino ha voglia di riscattarsi sopratutto in Coppa Italia. Dopo aver passato il secondo turno vuole continuare il suo viaggio e ottenere buoni risultati quindi cercherà di vincere questa gara a tutti costi. Novellino probabilmente utilizzerà un 4-1-4-1, poiché con questa formazione la scorsa settimana ha battuto il Matera. Inoltre domani in campo ci saranno nuovi acquisti. Vedremo chi la spunterà.
Edoardo Riccio
Ph Credit 7oz
Condividi

About Redazione

101 queries in 4,838 seconds.