Sinuessa Mondragone. A tu per tu con Mister Antonio Crocco: “Obiettivo migliorarsi sempre”

Inserito da il 13 settembre, 2017 alle ore 1:12 pm

– Mister un’altra possibilità per disputare il campionato di Serie C2 è soddisfatto?

La mia soddisfazione primaria è quella di fare calcio a 5 con la squadra della mia città. Non nascondo di aver avuto delle proposte di altre squadre ma la mia priorità è sempre stata quella di continuare, anzi, riprendere un discorso lasciato a metà con la Sinuessa.

– Può essere questa la stagione del riscatto?

Non mi piace parlare di riscatto, ho accettato l’incarico non per questo altrimenti sarei stato egoista, voglio lavorare sul campo con i ragazzi e fare bene con l’obiettivo di migliorare sempre divertendoci.

– Cosa ne pensa della rosa che le ha messo a disposizione la società?

La società mi ha messo a disposizione una buona rosa per il nostro obiettivo finale. Giocatori di esperienza che hanno fatto anche campionati superiori, ma anche giovani che si affacciano per la prima volta a questo sport meraviglioso, un mix che in parte può essere rischioso, ma con l’aiuto dei ragazzi andrà tutto per il meglio. Finalmente ritrovo un mio carissimo amico, Enzo Esposito, abbiamo condiviso tanto e non ci siamo mai persi per strada, anzi, abbiamo avuto nel corso di questi anni un contatto quasi giornaliero e potete immaginare di cosa si discuteva.

– Quali obbiettivi si prefigge per questa stagione?

Il nostro obiettivo finale è la salvezza, anche se in primis l’obiettivo primario è quelli di migliorarsi sempre, divertendosi sia chiaro.

Comunicato Stampa Sinuessa Mondragone

Condividi

About Redazione

90 queries in 5,513 seconds.