Serie C/C. Verso la 14esima giornata, derby al Pinto, vespe in Calabria

Inserito da il 10 novembre, 2017 alle ore 8:15 pm

Domani si darà il via alla 14esima giornata di Serie C. Partite interessanti su tutti i campi. Cominciamo dalla vetta.

Il Lecce reduce dalla vittoria nel turno infrasettimanale contro la Casertana, sarà ospite del Siracusa, che a sua volta ha conquistato la vittoria in goleada contro il Rende.

La seconda in graduatoria, il Catania sarà impegnata nella sfida contro il Catanzaro che ha risalto la china dopo un periodo non felice.

L’altra siciliana, il Trapani terzo in classifica ospiterà al Comunale una sfida molto emozionate e molto complicata, quella contro il Matera di Auteri, anch’esso in ripresa.

Il Monopoli ospiterà il Rende in una sfida semplice sulla carta ed utile a ritrovare la vittoria.

L’altra salentina del girone nel suo stadio aspetta l’arrivo dell’Akragas, che vive un periodo complicato, mentre la Juve Stabia che sarà attesa dall’ex di turno, Piero Braglia con il suo Cosenza. I lupi reduci dalla vittoria contro l’Akragas, vogliono risollevarsi in classifica e mettere al sicuro la questione salvezza. Le vespe sembrano aver dimentica la difficoltà iniziale e stanno inanllando risultati positivi, come il pareggio della scorsa giornata contro la Virtus Francavilla.

Riposa la Reggina e si chiude la lista della squadra tra la prima posizione e la zona playoff. Citato già il Catanzaro andiamo al Bisceglie, atteso ad Andria per il derby contro la Fidelis penultima in classifica.

Scontro diretto per la salvezza tra la Sicula Leonzio ed il Fondi e tra Casertana e Paganese. Entrambe le formazioni in un momento davvero delicato ed in piena contestazione e malcontento si aggirano tra la zona retrocessione e la zona play-out. I falchetti ultimi in classifica ospiteranno gli azzurrostellati al Pinto, ma senza il supporto dei tifosi.

Redazione

Condividi

About Redazione

101 queries in 5,644 seconds.