Schüco Cargomar RN Napoli. Play off promozione a Palermo, Marisili: “Si decide tutto al ritorno”

Inserito da il 8 giugno, 2018 alle ore 8:37 pm

Adesso si fa sul serio. Comincia da Palermo l’avventura nei playoff promozione per la Schüco Cargomar Rari Nantes Napoli. L’appuntamento con l’andata delle semifinali è fissato per le 12 di domani, sabato 9 giugno, alla piscina Olimpica del capoluogo siciliano contro la terza classificata del girone 4, il Cus Palermo Karol.

La Rari il suo girone, il 3, lo ha concluso al secondo posto ma la miglior posizione nella stagione regolare non darà particolari vantaggi ai biancocelesti se non quello di giocare il ritorno in casa alla Scandone, sabato prossimo. Non ci sono belle, si gioca infatti col sistema delle sfide di andata e ritorno, sul modello delle coppe europee. Passerà alla finale – contro la vincente di Basilicata-Cus Unime – la squadra che farà un gol più dell’altra nel doppio confronto. In caso di parità, tiri di rigore.

Importantissimo, dunque, tornare dalla Sicilia con un risultato rassicurante, anche se per la Rari ci sarà da fare i conti – ancora una volta – con l’emergenza. Tre gli squalificati, tutte assenze pesanti nello scacchiere tattico di coach Elios Marsili: il capitano Andrea Scalzone e Jacopo Parrella, che torneranno a disposizione per la partita di ritorno, e Stefano Mauro, che invece rientrerebbe solo in caso di qualificazione alle finali. Una Rari Nantes con gli uomini contati, dunque, anche nell’appuntamento più importante della stagione.

“Prima di tutto va rimarcato il fatto che siamo contentissimi di giocare i playoff e che va dato atto ai nostri ragazzi di aver centrato un obiettivo che la Rari inseguiva da 10 anni”, sottolinea Marsili. “La sfida con Palermo si deciderá all’ultimo minuto della gara di ritorno. Dovremo essere lucidi, intelligenti, tenere ben presente che c’è una seconda partita alla Scandone da disputare. Quello di domani è solo il primo atto di una gara da otto tempi”. Le tante assenze non preoccupano l’allenatore partenopeo: “Il finale di campionato non ha smorzato i nostri entusiasmi. Non vediamo l’ora di scendere in acqua, sapendo di poter contare su un grande gruppo e su giocatori come Truppa e Autirro pronti a dare il loro contributo”.

La sfida tra Cus Palermo Karol e Schüco Cargomar Rari Nantes Napoli, valevole come gara d’andata delle semifinali playoff per la promozione in A2, sarà diretta dai signori Giacchini e Scappini; commissario speciale Del Bosco

Rino Dazzo

 

Condividi

About Redazione

107 queries in 8,913 seconds.