Salernitana Femminile. La neo presidente Punzo: “Lavoriamo per allestire l’organico”

Inserito da il 5 agosto, 2017 alle ore 12:51 pm

È un agosto infuocato in casa Salernitana, non solo per il maschile che si sta allenando in vista dell’esordio stagionale, ma anche per il settore femminile.
Femminile che dopo la rivoluzione di qualche mese fa, la nuova dirigenza ha deciso di gettare le basi per la Salernitana 2.0. Via tutte le figure “ingombranti” che rovinavano l’ambiente granata e dentro figure che hanno fatto la storia dei colori granata.
Nel ruolo di Presidente abdica Annalisa Santucci con la poltrona di patron affidata ad una Salernitana doc come Rosa Punzo, che nel finire di stagione ricopriva il ruolo di Direttore Generale. Promossa anche Isabella Manfredelli, che passa da Dirigente accompagnatore a Vice Presidente.
Torna in granata Maria Rosaria Saggese che andrà a ricoprire un ruolo inedito visti i suoi precedenti come giocatrice/allenatrice. Saggese, originaria di Battipaglia, sarà la segretaria del team granata. Il Presidente uscente andrà a ricoprire il ruolo di consigliere.
La Salernitana 2.0 è pronta a ripartire con altri obiettivi e risorse che sanno cosa vuol dire “lavorare per la maglia”. Cosa che nell’ultima stagione, che si è conclusa con l’eliminazione dei play off, è mancata.

“Come sul finire di stagione – esordisce la neo presidente Rosa Punzo, icona salernitana – quando sono subentrata in questo settore, il mio UNICO obiettivo è quello di vincere il campionato e di portare anche la Salernitana Femminile in Serie B. stiamo lavorando già per allestire un organico adeguato al raggiungimento di questo traguardo”.

La Salernitana 2.0 apre anche a quelle bimbe che desiderano intraprendere questo sport. a breve la società comunicherà tutti i dettagli riguardanti la prima squadra e la scuola calcio, unica su tutto il territorio salernitano.

Isabella Lamberti

Condividi

About Redazione

85 queries in 6,001 seconds.