Salernitana. Ciccio Baiano: “Squadra molto cambiata, ma ben strutturata”

Inserito da il 19 agosto, 2017 alle ore 12:52 pm

Manca una settimana all’esordio stagionale contro il Venezia e sale l’attesa per vedere all’opera la Salernitana di Mister Bollini, che durante la preparazione estiva ha avuto tutto il tempo di rodare la squadra.

L’ex attaccante Francesco Baiano è stato recentemente intervistato da Il Mattino ed ha valutato in modo positivo sia il mercato dei granata che il lavoro condotto dal tecnico di Poggio Rusco:
“Ma intanto direi che il lavoro svolto fino ad oggi è stato davvero di buon livello. Direi che era giusto cambiare viste le risposte non del tutto confortanti arrivate nelle ultimissime stagioni, la Salernitana è una squadra ricca di giocatori di categoria, ma soprattutto bravi. Un esempio è Radunovic, che ritengo un portiere di ottimo affidamento per la serie B. Per cui parliamo di una rosa che deve puntare come minimo al traguardo dei playoff, non raggiungerli potrebbe lasciare della delusione. L’importante sarà partire subito forte e lasciarsi trascinare dall’entusiasmo di una piazza da serie A come quella granata”.

Inoltre l’attaccante si è espresso anche sul cambiamento notevole della squadra rispetto l’estate scorsa:

“Direi che la squadra è cambiata molto, sono cambiati tanti interpreti. Diversi calciatori, sia bravi come Coda, ma anche meno bravi, sono andati via probabilmente anche per qualche malessere presente nello spogliatoio. Credo che la squadra messa a disposizione di mister Bollini sia più strutturata, in più la ventata di nuovo può fare bene alla Salernitana”.

Nicola Avolio

Condividi

About Redazione

100 queries in 4,570 seconds.