Rebus Blando. Futuro in Promozione, ma con chi?

Inserito da il 11 giugno, 2018 alle ore 8:03 pm

Una battuta, un saluto ai suoi calciatori, l’addio alla Pompeiana e poi le vacanze. Lo scorso 23 maggio così ci lasciò il direttore sportivo della Pompeiana, Ciro Blando, che annunciò la separanzione dalla compagine mariana di Andrea Vaiano. Il dirigente, all’epoca, affermò di volersi godere la vacanze per poi pensare al futuro, ma anche di aver avuto diverse offerte da alcune società.

Ad onor del vero, Ciro Blando non è stato molto lontano dal calcio e dagli stadi, infatti è stato dapprima intravisto al “Liguori” di Torre del Greco in occasione dello spareggio tra Turris e Aversa Normanna, salvo poi essere visto ancora una volta nello stadio della città del corallo in compagnia del presidente della Torrese, Simone Onofrio Magliacano, per la finale play off del girone F di Prima Categoria contro il Saviano. Un indizio non dice nulla, due fanno una prova, che sia proprio la Torrese nel futuro del navigato dirigente? Un uomo che mastica di calcio da anni, capace di costruire squadre in base alla categoria di partecipazione, ma non solo, anche consulente per club e calciatori stessi. Insomma, un elemento che potrebbe far bene se messo in condizioni lavorative ottimali.

Se la Torrese potrebbe essere un’ipotesi, anche dal vesuviano si rincorrono voci che vorrebbero Ciro Blando rientrare in un progetto ambizioso con una squadra di Promozione. Chi vivrà vedrà, di certo per il direttore oplontino sarà un’estate intensa, nei prossimi giorni però protrebbero arrivare i primi sviluppi.

Gianfranco Collaro

Condividi

About Gianfranco Collaro

124 queries in 4,439 seconds.