Real San Gennarello. Annunziata e Rispoli rimontano il Santa Maria la Carità

Inserito da il 5 novembre, 2017 alle ore 5:28 pm

Bicchiere mezzo pieno per il Real San Gennarello che strappa un punto dalla trasferta di Pimonte contro il Santa Maria la Carità. Poteva – decisamente – andare peggio per i biancorossi, sotto di due gol all’intervallo al termine di una frazione, la prima, in cui gli uomini di Di Martino hanno sbagliato completamente l’approccio, forse ancora scossi dal ko di coppa col San Sebastiano piuttosto che da una squadra, quella sammaritana, che ha avuto il merito di ingarbugliare i piani degli ottavianesi, puntando tutto sull’agonismo e sulle individualità che a lungo hanno tenuto in scacco i biancorossi. Il gol del vantaggio per i locali è arrivato poco dopo la mezz’ora, grazie ad un calcio di rigore generoso, trasformato dal cecchino Cirillo. Il gol taglia le gambe ai vesuviani che dopo quattro minuti subiscono anche il raddoppio ad opera di Inserra, bravo a finalizzare di testa un preciso cross dalla linea di fondo.
Nella ripresa arriva la tanto attesa scossa. Il Real si scrolla di dosso ansie e paure e, complice il calo fisico degli avversari, prende in mano le redini del match. Al 52′ è Rispoli a dimezzare il gap, bravo a beffare l’estremo dei locali su preciso invito di un funambolico Massa. La rimonta è più vicina: il Real ci crede e continua ad attaccare a testa bassa. Un vero e proprio assedio quello orchestrato dai biancorossi che al minuto 67′ pervengono al meritato pareggio: delizioso il tocco sotto di Annunziata con il pallone che scavalca l’ultimo difensore in uscita prima di depositarsi in rete. Ci sarebbe tutto il tempo per completare l’opera ma stavolta anche l’arbitro ci mette del suo: almeno due le clamorose circostanze in cui il fischietto di Torre Annunziata, Pasquale Amura, ha negato un penalty al Real che avrebbe potuto cambiare le sorti del match. 2-2 il risultato al triplice fischio: gara dai due volti per il Real San Gennarello che riesce comunque a mantenere primato ed imbattibilità in campionato, allungando ulteriormente la striscia positiva di risultato. Domenica prossima si torna al “Comunale” per il derby contro i cugini del Summa Rionale Trieste.

Condividi

About Redazione

87 queries in 4,844 seconds.