Real San Gennarello. Amichevole con i tifosi, a vincere è lo sport

Inserito da il 13 aprile, 2018 alle ore 8:32 pm

Ieri al Comunale è andata in scena un’amichevole alquanto inedita. A sfidare gli uomini di mister Di Martino una rappresentanza dei tifosi biancorossi, in un match assurto a pretesto per testimoniare il rapporto oramai simbiotico venutosi a creare tra la squadra e i propri sostenitori.

Un’iniziativa questa voluta fortemente dalla dirigenza del Real, che incarna a pieno quelli che erano e sono tuttora i buoni propositi di una società sempre incline a qualsiasi confronto partecipativo, funzionale alla crescita dell’intera comunità sangennarellese. Serate come quelle di ieri riconciliano tutti noi con il vero senso dello sport, in quella che è la sua accezione più valoriale. Il calcio come strumento di aggregazione dove i protagonisti meritano di essere loro: i tifosi.

Quest’ultimi hanno dato filo da torcere ai ragazzi del Real. Una partita a tratti equilibrata, decisa da chi meno te lo aspetti. Nell’insolita veste di attaccante centrale, il presidente Malinconico, con una doppietta, indirizza una gara oramai avviatasi sul risultato di parità. Da segnalare l’ottimo gesto tecnico del patron biancorosso nell’occasione della seconda segnatura: esterno a giro, imparabile per l’estremo difensore avversario.

La gara termina ma l’immagine che resterà scolpita nelle nostre menti è quella ritraente i sorrisi di ognuno dei partecipanti. E si, il calcio è questo. Per una volta non ci sono nè vincitori e nè vinti, con la consapevolezza sempre più marcata che lo sport non può prescindere da questo tipo di iniziative.

Condividi

About Redazione

112 queries in 7,098 seconds.