yobit.net официальный сайт cryptopia биржа hitbtc login
Pomigliano – Ercolanese 1-1. Pari pirotecnico nel derby del Vallefuoco - Sportcampania.it - Sportcampania.it

Pomigliano – Ercolanese 1-1. Pari pirotecnico nel derby del Vallefuoco

Inserito da il 18 Novembre, 2018 alle ore 6:06 pm

Pomigliano Calcio: Caparro,Ferraro,Avella,Savarise,Picascia,Calone,Forquet,Moi,Girardi,Suriano,Labriola. All. Cioffi

Ercolanese: Lombardo,Paudice,Della Monica,Sorrentino,Di Crosta,Prevete,Tufano,Murolo,Esposito,Ferrie, All. Maschio.

Arbitro: Marco Gullotta di Siracusa.

Assistenti: Ciro Di Maio di Molfetta – Michele Colavito di Bari.

Minuti di recupero: 2’ nel primo tempo – 5’ nel secondo tempo.

Ammonizioni:

Pomigliano Calcio: Moi,Costabile,Picascia,Caparro.

Ercolanese: Della Monica,Di Crosta,Tufano,Esposito,Falivene,Calemme.

Espulsioni:

Pomigliano Calcio: Moi.

Ercolanese: Della Monica.

Sostituzioni:

Pomigliano Calcio: esce Savarise dentro Costabile al 28’pt, esce Labriola dentro Cherillo al 35’pt,esce Girardi dentro Imparato al 31’st,esce Suriano dentro De Luca al 49’st.

Ercolanese: esce Murolo dentro Figliolia al 14’st,esce Esposito dentro Calemme al 27’st,esce Conte dentro Maiorino al 29’st,esce Calemme dentro Granata al 49’st.

Spettatori: circa 300.

Commento:

Derby molto acceso quello visto oggi al Vallefuoco di Mugnano sia sugli spalti, con le due tifoserie pronte a scambiarsi cori offensivi, sia sul campo dove le due squadre si danno battaglia sin da subito. Pronti via e l’Ercolanese passa in vantaggio dopo soli appena  4 minuti,discesa palla a piede di Esposito che dai 20 metri scarta un paio di avversari si accentra entra in area di rigore carica il destro nulla può Caparro ed è 1-0. Al 12’ ancora l’Ercolanese a provarci con Esposito che serve la palla a Di Crosta che scende sulla fascia destra alza il cross servendo in area Murolo che di testa trova la deviazione in angolo,dal corner battuto da Tufano in area Conte prova il tiro al volo la palla finisce di pochi centimetri fuori. Al 31’ arriva la prima occasione anche per i padroni di casa del Pomigliano, Suriano palla a piede si accentra fino al limite del area fa partire il tiro Lombardo respinge sulla respinta si avventa Girardi che sciupa clamorosamente tirando fuori. Il Pomigliano è vivo ed infatti pochi minuti più tardi al 37’ arriva il gol del pareggio, da un corner sulla destra battuto da Picascia, Avella colpisce in semi rovesciata in mischia siglando l’1-1. Al 39’ ci provano ancora i locali,su una punizione battuta dalla trequarti campo da Picascia serve il capitano Ferraro che dalla destra alza un cross in area per Girardi che di testa manda alto. Termina così il primo tempo dopo due minuti di recupero.  La ripresa inizia subito con un attacco del Pomigliano, che sembra avere più grinta, Cherillo dalla destra crossa in area per Girardi che colpisce di testa Lombardo deve parare in due tempi. Al 10’st ancora Cherillo molto inspirato avanza palla a piede arriva sul fondo alza un cross per Girardi che stacca di testa ma la palla finisce fuori di poco. Pochi minuti più tardi al 17’st il Pomigliano sfiora addirittura il gol, Girardi sulla sinistra crossa per Cherillo che in area di rigore serve Suriano tutto solo davanti a Lombardo prova il tiro ma si fa ipnotizzare dal portiere ercolanese che riesce ad evitare il vantaggio salvando i suoi. Al 19’st viene espluso Moi per doppia ammonizione tra le fila del Pomigliano. Al 30’st occasione per l’Ercolanese, Sorrentino palla a piede scende sulla fascia serve Figliolia che dal limite del area si gira prova il destro ma blocca Caparro. Al 38’st l’Ercolanese va vicina al gol, Figliolia approfitta di un disimpegno di Ferraro rubandogli palla serve Calemme che prova la botta dal limite dell’area ma trova Caparro che con un autentica parata devia in corner. Al 41’st l’occasione capita al Pomigliano,Imparato batte una punizione dai 25 metri che sfiora la rete esterna terminando di poco fuori. Al 48’st viene espulso anche Della Monica per doppia ammonizioni tra le fila dell’Ercolanese.Ma al 50’st praticamente a tempo scaduto, il Pomigliano sciupa l’occasione per passare, su una carambola in area scaturita dal corner battuto da Picascia, De Crescenzo carica un diagonale destro che però trova la deviazione di Lombardo che evita la beffa finale. Finisce così il derby campano con le due squadre che hanno provato a vincerla in tutte le maniere possibili ma forse il pari è stato il risultato più giusto per quello che abbiamo visto quest’oggi.

 

Dal nostro inviato allo stadio “Vallefuoco” di Mugnano di Napoli, Enzo Papolino 

Condividi

About Nunzio Marrazzo

116 queries in 6,448 seconds.