Pomigliano Calcio. Pipola iscrive la squadra in D, Sanseverino: “Dato mandato per sistemare il campo”

Inserito da il 11 luglio, 2018 alle ore 5:41 pm

Un obiettivo è stato raggiunto: il titolo granata è salvo. «Lo scoglio del 13 luglio, quello che tifosi ed appassionati temevano, è superato – annunciano gli assessori Pasquale Sanseverino (Avvocatura, Partecipate) e Raffaele Sibilio (Lavori pubblici ed Urbanistica): la buona notizia è che il presidente Pipola ha iscritto al campionato il Pomigliano Calcio, dimostrando di fatto un grande attaccamento ai colori della squadra, un gesto per il quale lo ringraziamo a nome dell’amministrazione e della città».

«Come da impegno preso con l’amministrazione comunale – fa sapere l’ex presidente Raffaele Pipola, ho provveduto all’iscrizione della squadra al Campionato Nazionale di Serie D per la Stagione Sportiva 2018/2019».

Altra buona nuova è l’attenzione che l’amministrazione comunale sta mostrando allo stadio Ugo Gobbato: “l’amministrazione ha dato mandato all’Utc di effettuare al più presto i lavori di ripristino del campo di giuoco, afferma Sibilio, al fine di far disputare alla squadra le partite in casa”.

“Adesso, chiarisce Sanseverino, l’impegno sarà trovare imprenditori in grado di supportare economicamente la gestione tecnica della squadra. Requisito fondamentale è affidare il titolo granata – che compirà cento anni nel 2020 – a chi ne possa portare alto il vessillo.

Condividi

About Redazione

107 queries in 4,650 seconds.