Pimonte-Giugliano 0-3. Primi tre punti per i gialloblù, pimontesi crollano al “San Michele”

Inserito da il 20 settembre, 2017 alle ore 5:30 pm

Si è giocato quest’oggi il recupero della prima giornata di campionato di Eccellenza, girone A, tra Pimonte e Giugliano, sospesa per forte vento lo scorso 10 settembre dopo 30 minuti di gioco, quando le squadre erano bloccate sul pareggio.

Le condizione climatiche questa volta hanno permesso il regolare svolgimento della gara allo stadio “San Michele” di Pimonte, seppur a porte chiuse, che ha visto trionfare la compagine guidata dal tecnico Ciro Amorosetti con il risultato di 0-3 grazie alle reti di Arenella, nella prima frazione di gioco, di Pirozzi ad avvio ripresa e di Tarallo. Una vittoria corsara che proietta la formazione gialloblù tra le prima sei squadra al comando (Casoria, Mondragone, San Giorgio, Frattese e Afragolese) con quattro punti conquistati in due gare, in vista del delicato impegno del “Vezzuto-Marasco” contro il Monte di Procida.

Rovescio della medaglia per gli uomini di Giovanni Durazzo che restano a quota uno in classifica e tra pochi giorni dovranno affrontare il Savoia, reduce dalla sconfitta interna con la Mariglianese e quindi intenzionato a riprendere la corsa verso la Serie D. Ancora da decidere il palcoscenico che ospiterà la gara, nella giornata di ieri era avanzata l’ipotesi di una migrazione in quel di Sant’Antonio Abate, al “Vigilante Varone”, ma per ora il “San Michele” resta quello più probabile.

Francesco Manetti 

fonte foto: Nino Lucarelli (addetto stampa APD Pimonde 1970)

Condividi

About Francesco Manetti

102 queries in 4,936 seconds.