Pallamano. Usca Atellana Handball ora è Genesis Mobile, presentato il nuovo Main e Title Sponsor

Inserito da il 20 ottobre, 2017 alle ore 4:33 pm

Da oggi l’Usca Atellana Handball è Genesis Mobile Atellana Handball. La presentazione della squadra e l’ufficializzazione del nuovo, importante main & title sponsor è avvenuta presso la sala consiliare del comune di Orta di Atella. In tutto l’evento è riecheggiato il ricordo di Giovanni Mozzillo, primo tifoso, padre di Franco, capitano della formazione giallorossa, e marito della presidentessa Maria Grazia Capasso. Un lungo e commosso applauso in suo onore ha dato il via alla manifestazione. Ad aprire e moderare gli interventi è stato Filippo Mincione, di Sport Management Italia, la società che da quest’anno gestirà il marketing della Genesis Mobile Atellana. Mincione ha introdotto gli sponsor che affiancheranno la società di pallamano nel prossimo campionato di A2. Ha invitato a parlare il presidente di Genesis Mobile Antonio d’Aniello, che per l’occasione ha ricevuto l’incarico di presidente onorario della Genesis Mobile Atellana Handball. D’Aniello ha evidenziato i motivo per cui l’azienda di Gricignano d’Aversa ha deciso di sostenere la squadra giallorossa. «Il concetto di famiglia espresso da Mincione ci piace – ha esordito – perché i valori di professionalità, passione, rispetto delle regole e legame verso il territorio sono i nostri valori. Potevamo scegliere altri sport più importanti ma in noi è prevalso il senso di responsabilità di stare vicino ad una realtà che ha un notevole impatto nel sociale». Ha preso poi la parola il Direttore generale Vincenzo De Simone, che ha spiegato chi è Genesis Mobile e quali servizi saranno utilizzati per la squadra. «Siamo un player internazionale e offriamo servizi di comunicazione ad aziende e pubblica amministrazione, che così informano meglio e più velocemente clienti e utenti. Grazie a noi i tifosi potranno vedere i gol e le più belle azioni della squadra, diffusi nel web e sui social. Basta avere uno smartphone». A completare il gruppo degli sponsor vicini alla Genesis Mobile Atellana c’è la Diana Ambiente di Antonio Diana, Flyber e Gam Engineering di Gianfranco Palmiero. La parte sportiva della presentazione è toccata al capitano Franco Mozzillo, che ha presentato, uno per uno, gli atleti della prima squadra e dell’ampio settore giovanile, e a mister Gigi Toscano, il quale ha illustrato gli obiettivi della Genesis Mobile Atellana in questo campionato di A2. Visibilmente emozionata, la presidentessa Maria Grazia Capasso ha chiuso la serie di interventi, ringraziando Genesis Mobile. «La nostra famiglia si è allargata, da piccoli siamo entrati in qualcosa più grande di noi. Anche in questa nuova sfida pontiamo avanti i nostri di valori di onestà e amore per la pallamano e per questo territorio». L’evento si è concluso con la presentazione della maglia ufficiale e le foto di rito. La Genesis Mobile Atellana esordirà in campionato sabato 21 ottobre a Roma contro la Lazio.

PIER PAOLO DE BRASI Ufficio Stampa Usca Atellana Handball

Condividi

About Redazione

88 queries in 5,845 seconds.