yobit.net официальный сайт cryptopia биржа poloniex отзывы о бирже hitbtc login
Pall. San Michele Maddaloni. Orefice nuovo playmaker: "La giusta destinazione per me" - Sportcampania.it

Pall. San Michele Maddaloni. Orefice nuovo playmaker: “La giusta destinazione per me”

Inserito da il 6 Ago, 2018 alle ore 3:01 pm

La Pallacanestro San Michele Maddaloni mette a segno il quarto ingaggio estivo avendo trovato l’accordo con il play Stefano Orefice. Regista classe ’91, alto 170 centimetri, nelle ultime sei stagioni ha indossato la maglia della Virtus Pozzuoli, disputando campionati di serie C nazionale e regionale. Nell’ultima annata con la formazione puteolana ha vinto gli spareggi promozione per la serie B, facendo registrare 10.3 punti di media con un high di 21. In carriera ha totalizzato 2.706 punti, con una media di 11.7 punti in 232 partite disputate in carriera ed un best scorer di 33. Sin da giovanissimo si divide tra settore giovanile e prima squadra nella sua città natale Napoli, precisamente al Pontano dove si mette in luce appena diciottenne in Dnc. Due anni di buon livello gli valgono nell’estate del 2011 la chiamata in serie B dell’Ambrosia Bisceglie, dove disputa sette partite prima di tornare in Campania al Basket Club Giugliano senza cambiare categoria. Nella stagione successiva inizia il lungo rapporto con Pozzuoli, dove in ogni stagione è risultato essere una pedina decisiva per le qualità tecniche e la sua grinta. Giocatore poco individualista che mette la squadra al primo posto, è capace anche di ergersi a protagonista colpendo quando meno te lo aspetti. Sarà un tassello fondamentale nello scacchiere di coach Mariano Gentile.

«Maddaloni è una delle piazze più importanti di serie C – ha esordito Stefano Orefice -, per questo non ho avuto dubbi quando ho scelto di giocare per la Pall. San Michele. Tutti mi hanno parlato bene dell’ambiente e di coach Mariano Gentile, e il presidente Pasquale De Filippo mi ha fatto sin da subito un’ottima impressione. Mi aspetto personalmente una stagione da protagonista, nella quale dovrò anche essere d’esempio per i più giovani. Come squadra invece, probabilmente non vinceremo il campionato ma ogni volta che scenderemo in campo posso assicurare che metteremo tanta passione – ha concluso il neo regista biancazzurro – provando a creare grande entusiasmo tra i tifosi».

«Con l’ingaggio di Stefano Orefice – ha dichiarato il presidente Pasquale De Filippo – abbiamo preso un giocatore che si addice al tipo di squadra che vogliamo costruire quest’anno. Se tutte le trattative sulle quali stiamo focalizzando la nostra attenzione andranno in porto credo che avremo un roster che farà molto divertire il pubblico, una compagine dinamica, elettrizzante, combattiva, rognosa. Siamo soddisfatti del lavoro fatto sin qui e credo – ha concluso il deus ex machina biancazzurro – che il pubblico rimarrà molto soddisfatto di questa squadra».

Ufficio Stampa

Pall. San Michele

Condividi

About Gianfranco Collaro

124 queries in 7,093 seconds.