Nola 1925. Si apre alla conferma di Liquidato

Inserito da il 15 maggio, 2018 alle ore 1:06 pm

“Cercavamo un allenatore…
Abbiamo trovato una guida, un amico, un fratello, un Nolano,
UN TESORO
e i tesori vanno tenuti stretti vicino al cuore…per tanto tempo…!!!”

Con queste parole si chiude la stagione calcistica del Nola, quella ricca di soddisfazioni e che ha visto la società bianconera riuscire in diverse imprese. Squadra dal miglior punteggio considerando solo le partite del girone di ritorno, 33 punti, finale di Coppa Italia Dilettanti, quarto posto e finale play-off. Un bottino ricco per una squadra partita per una salvezza tranquilla.

Il mercato di dicembre è stato sicuramente un’arma in più, rafforzati alcuni reparti la macchina nolana è riuscita a diventare una squadra forte, ordinata e quadrata. A mettere insieme il tutto il tecnico di Baiano Stefano Liquidato, diventato oggetto del desiderio di molte società, tra cui proprio il Nola.

Infatti la frase incisa sulla targa regalatagli la sera della cena di squadra lascia pochi spazi alle incertezze. Alfonso De Lucia e soci hanno il chiaro intento di continuare quanto costruito in quest’annata proprio con Liquidato, che nelle annate scorse aveva sfiorato il sogno Serie D proprio alla guida di questa squadra.

Con la concorrenza alle porte la dirigenza, già con la testa alla prossima stagione, dovrebbe mettere nero su bianco il rinnovato matrimonio entro tempi brevi. Questo fine settimane, infatti, dovrebbe essere quello propizio per buttare le basi per la nuova annata. Pochi dubbi ed una sola certezza, Stefano Liquidato ancora tecnico dei bruniani.

Cristina Mariano

Condividi

About Cristina Mariano

96 queries in 10,775 seconds.