Nola 1925. Esposito ad un passo, Caso Naturale un’idea, Musto nuovo team manager

Inserito da il 11 luglio, 2018 alle ore 6:31 pm

Mercato in fermento in Serie D e le compagini campane sono alle prese per arricchire le proprie rose in vista della prossima stagione. Tra queste c’è l’ambizioso Nola del presidente Alfonso De Lucia che, dopo l’addio all’estremo Avino e l’arrivo dei talentuosi fratelli Napolitano, potrebbe ben presto mettere a segno un doppio colpo di mercato.

Si parla dei due attaccanti Gennaro Esposito e Vincenzo Caso Naturale, entrambi reduci da una stagione trionfale col Savoia, il cui titolo è poi arrivato proprio nella città bruninana consentendo ai bianconeri di partecipare all’imminente campionato di Serie D. Con il primo, secondo le indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, pare che ci sia accordo totale con la società e quindi si attende solo l’ufficializzazione del buon esito della trattativa. Mentre per Caso Naturale la concorrenza è tanta, specialmente dalla parti di Ercolano, e tutto potrebbe essere ancora sovvertito, anche se le parti hanno avuto più di un abboccamento.

Inoltre, la società bianconera dovrebbe ufficializzare l’arrivo di un elemento di valore per il pacchetto dirigenziale, ossia Enzo Musto, ex Giffonese, Savoia, Battipagliese e Scafatese, che ricoprirà il ruolo di team manager dei bruniani. Il dirigente salernitano potrebbe essere ufficializzato insieme ad Esposito nei prossimi giorni.

Gianfranco Collaro
ph credit: Il Cigno Art

Condividi

About Gianfranco Collaro

123 queries in 4,834 seconds.