Napoli Dream Team. Nasce il progetto 2.0, Cammarota: “Tutta n’ata storia”

Inserito da il 4 maggio, 2018 alle ore 1:43 pm

Come nelle più belle e romantiche delle favole, la notizia che in tanti auspicavano e desideravano. Il Napoli Dream Team, storica realtà del panorama calcistico femminile, rinasce. Riparte da sola, da dove aveva lasciato. Riparte dalla voglia di riproporre un calcio diverso, fatto di sola passione e divertimento. Questa la vera grande ambizione dei principali fautori del nuovo progetto NDT 2.0, Elio Aielli e Gennaro Cammarota, seguiti a ruota dagli immancabili e fedelissimi: Alessandra Conzo, Lorenzo Carbone, Dario Cestaro, Maurizio Pisa, Luca Cantales, giusto per citarne alcuni. Preannunciata per i prossimi giorni una prima grande sorpresa, intanto ecco le prime dichiarazioni ufficiali:

Entusiasta ed emozionato, il tecnico Elio Aielli: “La passione dentro di me non è mai morta, quello che ho fatto in 6 anni per questa maglia nessuno potrà portamelo via. Questa maglia ha ancora tanto da dire. Sono contento di lavorare di nuovo a questo progetto, un progetto che continua e riprende da dove aveva finito. Riparte da un campionato di una categoria inferiore, ma sicuramente avremo modo di giocarci da subito le nostre carte per risalire. Siamo già pronti per sviluppare un settore giovanile importante con tante novità in serbo che sveleremo pian piano. Soltanto chi ama davvero questa maglia, oggi proverà tanta gioia perché siamo riusciti a dare una continuità ad un progetto che non meritava di finire.”

“Sono ormai due anni – esordisce Gennaro Cammarotache ho l’onore ed il piacere di seguire mister Aielli nelle sue avventure. Ho imparato tanto da lui e lo ringrazio per avermi fatto apprezzare un mondo fantastico. Abbiamo condiviso momenti belli ed emozioni, ma anche momenti difficili. Sempre fianco a fianco, condividendo stessi ideali e principi. Quando, dopo le note vicende che l’hanno visto prendere le distanze dal progetto d’inizio stagione, mi è stata palesata la volontà di riportare in vita il NDT ho subito espresso tutto il mio appoggio. Ripensando a quante emozioni ho provato insieme a lui e al legame instaurato con tante persone a noi vicine, ho deciso di schierarmi in prima linea, senza limiti. L’intesa è stata immediata, sulla base della trasparenza e del grande affetto che sono alla base del nostro rapporto d’amicizia. Abbiamo ancora tanto da dare, tante belle pagine da scrivere. Ripartiamo dalla voglia di ricreare una grande famiglia, dove tutti dentro e fuori dal campo si divertano e si sentano a casa. Il mondo sportivo dei dilettanti deve considerare tanti aspetti, deve capire che i sacrifici che tutti fanno vanno ripagati regalando emozioni e sorrisi. Quello, per l’appunto, che ha sempre fatto il NDT. Con tenacia è diventata una realtà importante, lo dice la storia. E’ giunta a disputare campionati nazionali, supportato da un settore giovanile florido. Ecco un altro aspetto sul quale lavoreremo molto, svelando a breve tante iniziative rivolte alle più giovani. Lo slogan di tutte le nostre attività sarà sempre ed inevitabilmente lo stesso: passione e divertimento! Intanto, ci godiamo la rinascita di un sogno, il nostro sogno: #TuttaNataStoria”

NAPOLI DREAM TEAM 2.0

Condividi

About Redazione

107 queries in 4,505 seconds.