Napoli CY. Impresa sfiorata a Bari, il Pink Sport Time vince in rimonta

Inserito da il 19 marzo, 2017 alle ore 7:32 pm

Si è confermata una delle partite più difficili della stagione quella di oggi a Bari, valida per la sesta giornata di ritorno della serie B. Il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile, però, è arrivato a un passo dall’impresa contro il Pink Sport Time, la seconda forza del campionato, portandosi sullo 0-2 e subendo la rimonta solo nel finale, giocato in 10. In apertura le partenopee hanno conquistato il vantaggio con Risina (7’), portandosi sullo 0-2 già al 22’ con una punizione di Russo. Nella ripresa, però, anche grazie a due rigori, le baresi hanno ribaltato il risultato, prima con un tiro dal dischetto di Rogazione (50’), poi con un gol di Parascandolo dopo pochi minuti e, infine, con un altro rigore al 74’, questa volta di Bassano, dopo l’espulsione per doppia ammonizione di Di Marino.

“Il Bari è un’ottima squadra e ha giocato una buona partita – ha spiegato a fine gara il tecnico, Marco Mazziotti -. Nella ripresa, però, sono stati alcuni episodi dubbi a indirizzare il risultato. Le nostre ragazze hanno fatto una gran partita, era un gruppo rimaneggiato che non ha fatto, però, mai sentire l’assenza di pilastri come Schioppo ed Esposito”.

Il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile tornerà in campo domenica 26 marzo in casa contro il Napoli Dream Team.

 

Napoli, 19 marzo 2017

Comunicato Stampa Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Condividi

About Redazione

86 queries in 6,477 seconds.