Napoli Beach Soccer. Due vittorie su tre, azzurri in cerca di punti per accedere alle Final Eight

Inserito da il 17 luglio, 2017 alle ore 1:41 am

Avvicinarsi il più possibile alle final eight, era questo l’obiettivo dei ragazzi del Napoli Beach Soccer impegnati a Viareggio nello scorso week end nella tappa di campionato di Serie A.

E i risultati parlano chiaro, due vittorie schiaccianti contro due pretendenti di livello come Terracina e Canalicchio che hanno dato l’accelerata decisiva al cammino azzurro verso le finali di San Benedetto del Tronto.

Una squadra che ha saputo interpretare le gare al meglio delle proprie possibilità , riuscendo ad andare in rete grazie a schemi e tattiche studiate e preparate nei minimi dettagli da Mister Sannino, menzione speciale per la tenuta atletica,curata dal Prof. Russo, che ha dato la spinta decisiva nei momenti di maggiore sacrificio delle gare.

La gara contro il Terracina non ha lasciato spazio all’immaginazione di alcun risultato se non la vittoria dei partenopei che chiudono la partita con un 5-1 netto con le reti di Moxedano , Carmo e Scarparo, mentre più spettacolare ed incerta la partita con Canalicchio , dove i siciliani impensieriscono seriamente gli azzurri infatti Canalicchio parte forte siglando due reti ad inizio gara , regalando cosi il sogno di una vittoria facile ad siculi che però non fanno i conti con la reazione , il cuore e la grinta dei partenopei che in chiusura di primo tempo ristabiliscono la parità sul 2-2, il secondo e terzo tempo è una delizia per lo spettacolo grazie all’ eurogol di Luongo con un tiro imparabile al volo da centrocampo e alle emozioni che regalano le giocate di Napoli e Canalicchio. Siciliani che si portano ancora in vantaggio per poi essere raggiunto e superato definitivamente nel terzo tempo dalla rete dello spagnolo Kuman. Festa grande per i ragazzi di Sannino che possono sentirsi più al sicuro avendo battuto le dirette concorrenti per le finali del campionato. La terza partita disputata vede affrontare il Catanzaro reduce dalla vittoria con il Licata e da un turno di riposo ed è proprio la freschezza dei calabresi a mettere in difficoltà gli azzurri che perdono per 9-3 sotto un sole cocente ed un caldo devastante la gara che poteva far chiudere in bellezza a 9 punti la tappa viareggina.

Adesso Venerdi già si rigioca, destinazione proprio Catanzaro Lido per le gare finali del girone B dove il Napoli affronterà Venerdi il Sicilia beach Soccer poi la Domenica il Licata per andare alla conquista dei punti decisivi che permetterebbero al Napoli in primis di qualificarsi alle finali e poi per acquisire il migliore piazzamento possibile nel girone.

Ufficio Stampa

Napoli Beach Soccer

Condividi

About Redazione

86 queries in 5,203 seconds.