Napoli. Balotelli, Rui Patricio e Sarri: il mercato azzurro

Inserito da il 16 maggio, 2018 alle ore 1:06 pm

Mario Balotelli potrebbe far presto ritorno nel campionato di Serie A. 

L’attaccante attualmente del Nizza, infatti, dopo le due stagioni con la maglia rossonera del club francese, dove ha raccolto 65 presenze e 43 gol, potrebbe ritornare in italiana. A far riaprire questa ipotesi al classe ‘90 , sarebbero state le parole del nuovo ct della nazionale italiana Roberto Mancini, nonché ex tecnico di Balotelli ai tempi del Manchester City, il quale ha dichiarato di voler dare di nuovo luce a SuperMario con la maglia azzurra. Mario Balotelli, infatti, in questi giorni ha avuto un piccolo summit con il suo procuratore Mino Raiola, dove ha valutato delle nuove piste per il suo futuro.

Secondo il quotidiano sportivo ‘La Gazzetta dello Sport’, il Napoli di Aurelio De Laurentiis, starebbe muovendo i primi passi per l’attaccante del Nizza, società che si è detta disposta a cederlo, ma non al disotto dei 10 milioni di euro. Su Mario Balotelli restano, però, in agguato anche Roma, Borussia Dortmund e Marsiglia. 

Quest’oggi, invece, dovrebbe esserci, l’attesissimo incontro tra Maurizio Sarri e il patron Aurelio De Laurentiis, il quale cercherà di blindare il tecnico toscano offrendogli un contratto da 4 milioni di euro a stagione fini al 2020, rimuovendogli definitivamente la clausola rescissoria di 8 milioni, che scade precisamente il 22 maggio. 

In più gli azzurri continuano a muoversi anche sul versante portieri. Infatti, con gli adii di Reina e quelli probabili di Rafael e Sepe, il Napoli, secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, rimane puntato su Rui Patricio e Leno per il ruolo da primo portiere, mentre per il vice gli azzurri starebbero valutando i nomi di Sportiello, attualmente in forza alla Fiorentina, e Radonovic, estremo difensore della Salernitana, ma di proprietà dell’Atalanta. 

Sarà un estate, quindi, molto calda per il Napoli, che si farà di nuovo avanti per l’esterno Simone Verdi, giocatore monitorato anche dalla Roma. Azzurri che, appunto, presenteranno al Bologna la stessa cifra offerta nel mercato di gennaio, ovvero 20 milioni più un paio di bonus. Mentre al giocatore verrà offerto un contratto quinquennale da 2 milioni circa a stagione. 

 

Nunzio Marrazzo

Condividi

About Redazione

124 queries in 4,379 seconds.