Monte di Procida. Dopo il Savoia i montesi sono i migliori della seconda parte di stagione

Inserito da il 12 marzo, 2018 alle ore 6:45 pm

Nel girone A di Eccellenza campana non c’è solo la corazzata Savoia che si accinge alla conquista della Serie D. In questa stagione abbiamo assistito alla favola del Casoria, neopromossa terribile che spera di proseguire con la disputa dei play off promozione. I viola del tecnico La Manna puntano decisamente a migliorarsi partita dopo partita. Oltre al Casoria, nel girone A c’è anche un’altra squadra, che nel girone di ritorno, fino ad oggi, sta collezionando vittorie su vittorie. Di chi stiamo parlando? Del Monte di Procida del tecnico Marco Mazziotti. Infatti, i montesi dopo un girone di andata in cui avevano totalizzato soltanto 15 punti in altrettante 15 gare, si sono rimboccati le maniche dando vita ad una seconda parte di stagione davvero da incorniciare.

La squadra di Monte di Procida, da neopromossa, in questo girone di ritorno e in appena dieci partite è arrivata a bissare il punteggio della prima parte di stagione riuscendo anche a superarlo. Ben 25 punti per un totale di 40, meglio ha fatto solo il Savoia capolista con 28 punti in queste dieci partite per un totale di 68.

Ma andiamo a vedere i punti conquistati tra andata e ritorno da tutte le squadre vedendo l’attuale classifica:

  1. Savoia (40 andata – 28 ritorno)
  2. Afragolese (32 andata – 22 ritorno)
  3. Casoria (28 andata – 20 ritorno)
  4. Puteolana 1902 (28 andata – 15 ritorno)
  5. Mondragone (21 andata – 19 ritorno)
  6. Monte di Procida (15 andata – 25 ritorno)
  7. Casalnuovo Frattese (29 andata – 9 ritorno)
  8. Virtus Volla (16 andata – 19 ritorno)
  9. Maddalonese (23 andata – 12 ritorno)
  10. Giugliano 1928 (14 andata – 18 ritorno)
  11. San Giorgio 1926 (23 andata – 9 ritorno)
  12. Sessana (18 andata – 6 ritorno)
  13. Barano Calcio (15 andata – 6 ritorno)
  14. Real Forio 2014 (12 andata – 7 ritorno)
  15. Mariglianese (12 andata – 5 ritorno)
  16. Pimonte 1970 (4 andata – 3 ritorno)

Un rollino di marcia di tutto rispetto per capitan Marco Di Matteo e compagni, che fino ad oggi hanno conquistato 12 vittorie e 4 pereggi, rimediando invece 9 sconfitte. Nel girone di ritorno, i montesi sono caduti solo per mano del Savoia e hanno trovato un pari col Casoria, poi 8 vittorie di cui 5 di fila. Un bottino figlio anche di una solidità difensiva trovata in queste dieci gare, con appena 5 reti subite rispetto alle 20 della prima parte di stagione, ma anche l’attacco non è da meno 20 reti contro le 15 dell’andata per un totale di 35 marcature messe a segno, di cui 15 totalizzate dal bomber Francesco Palma. Ora il Monte di Procida è sesto a quattro giornate dal termine del campionato, non possiamo fare pronostici su quale sarà il finale di stagione della formazione flegrea, ma con un gruppo unito e un Palma in più possono anche non porsi dei limiti, i play off potrebbero non essere solo un sogno: Maddalonese, Afragolese, Real Forio e Puteolana sono avvisate.

Gianfranco Collaro

Condividi

About Gianfranco Collaro

125 queries in 6,000 seconds.