Meta C5-Feldi Eboli. Ronconi: “Non siamo i favoriti, il ritorno sarà decisivo”

Inserito da il 21 aprile, 2017 alle ore 1:25 pm

Dopo la bellissima vittoria dei rossoblù al termine di una partita emozionante e decisa a 17 secondi dal termine dal solito immenso Luiz Henrique Borsato. Il 4 a 5 finale e quindi il passaggio al turno successivo, sembra il prosieguo di un sogno dal quale il Presidente Di Domenico in primis non vuole svegliarsi. Prossimo avversario dei play off promozione è la Meta, l’unica squadra capace di battere la Feldi sia all’andata che al ritorno; sarà sicuramente uno scontro tra due squadre che fanno del bel gioco la propria idea di futsal. Quella di domani sarà sicuramente una partita molto diversa dalle precedenti, sia per la posta in palio sia per una maggiora condizione e fiducia dei rossoblù dopo i recenti successi; Policoro su tutti. Pochi dubbi di formazione per mister Ronconi che è deciso e pronto a motivare i suoi:

“Dopo aver vinto contro il Policoro ci attende un’altra sfida difficile che non ci vede favoriti, contro la Meta abbiamo perso sia all’andata che al ritorno ed anche abbastanza nettamente. La squadra sta bene, abbiamo avuto degli infortuni che comunque abbiamo curato, ci presenteremo al completo ma non penso al top della condizione, siamo in fiducia dopo diversi risultati positivi. Loro sono una squadra molto forte e probabilmente vincerà chi farà meno errori e indovinerà più scelte di gioco; è come se giocassimo due tempi, uno a Meta e uno ad Eboli. Se dovessimo avere un momento di sbandamento dobbiamo essere bravi a non compromettere la qualificazione perché il ritorno in casa nostra sarà decisivo per il passaggio del turno.”

Ufficio Stampa ASD Feldi Eboli C5

Sandro Antonini

Condividi

About Redazione

79 queries in 4,402 seconds.