yobit poloniex hitbtc cryptopia amp for wordpress plugin
Matera-Casertana 2-2. Super Castaldo, i falchetti pareggiano in Basilicata - Sportcampania.it - Sportcampania.it

Matera-Casertana 2-2. Super Castaldo, i falchetti pareggiano in Basilicata

Inserito da il 20 ottobre, 2018 alle ore 8:27 pm

Dopo l’1-1 ottenuto la giornata precedente in casa con il Catania, arriva un altro pareggio, il secondo di fila, per la Casertana di Gaetano Fontana che non va oltre il 2-2 nel match disputato in Basilicata contro il Matera di Eduardo Imbimbo. 

IL MATCH — Buono l’approccio alla gara dei falchetti di Gaetano Caserta. Atteggiamento molto propositivo. Al 5’ arriva il primo tiro del match targato Floro Flores, ma la sfera termina alta. Sette minuti più tardi i padroni di casa rispondono a tono con una percussione di Orlando che prima scappa via sulla sinistra dopo aver saltato Blondett e poi prova un difficile pallonetto che si infrange suo fondo. La Casertana al 15’ si ripresenta nuovamente nella metà campo del Matera, dove al centro dell’attenzione vi è nuovamente Antonio Floro Flores che fa partire dal suo destro un violento bolide, il quale finisce di poco al lato. La Casertana spinge incessantemente. I falchetti sono a caccia del gol, ma il Matera sin qui tiene botta in maniera egregia agli assalti rossoblù. Al 34’ per i biancoazzurri ci prova Stendardo su punizione, palla che Russo blocca in due tempi. Quattro minuti dopo è proprio il Matera a trovare la rete del vantaggio nato da un cross dalla destra di Risalti che innesca Dammarco, il quale da buona posizione batte Russo. Il giovane centroavanti è in fiducia. Infatti, al 41’ il classe 1998 tenta il tiro dalla distanza, ma Russo da buona guardia e blocca. Prima frazione che termina con il Matera in vantaggio. 

Piede sull’acceleratore nella ripresa per il Matera. I padroni di casa si rendono pericolosi con Orlando che salta Blondett e serve Dammarco che da ottima posizione si divora la rete del raddoppio. Gol mangiato gol subito. Al 51’ sono i falchetti a trovare la rete con Castaldo: Cigliano dentro per la punta ex Avellino che da grande rapace d’aria insacca. Ma dopo solo quattro minuti arriva la reazione di orgoglio del Matera sugli sviluppi di un corner che si concretizza con la spizzata di testa in tuffo di capitan Stendardo, che riporta in vantaggio i biancoazzurri. Al 64’ i falchetti tentano di impensierire i padroni di casa su punizione, ma il mancino di Pinna si spegne sul fondo. Qualche minuto dopo i rossoblù di Fontana agganciano nuovamente il pareggio ancora grazie a bomber Castaldo che sfrutta il cross di Zito staccando di testa in tranquillità. Il pareggio va stretto agli ospiti, infatti, al 71’ ci provano con una botta dalla distanza di De Marco, palla fuori. La Casertana continua a spingere. Al 79’ sono ancora i falchetti a fare il bello ed il cattivo tempo con D’Angelo che si mangia la rete del 3-2, chance arrivata dallo spiovente di Cigliano. Ma successivamente è il Matera ad andare vicinissima al gol con Scaringella. Un finale tutto pepe tra Matera e Casertana che non si accontentano del pareggio. All’83’ arriva un’altra chance per i rossoblù con un tiro da fuori di Mancino che Farroni respinge repentinamente. Negli sgoccioli del match la Casertana va alla ricerca del gol vittoria ma senza riuscire nell’intento. Matera-Casertana termina 2-2. 

IL TABELLINO DEL MATCH 

MATERA-CASERTANA 2-2 (1-0 pt)

MATERA (3-5-2): Farroni; Stendardo, Corso (86’ El Hilali), Risaliti; Dammacco (58’ Galdean), Sepe, Garufi (80 Arpino), Ricci (79’ Bangu), Genovese; Orlando, Corado (45’ Scaringella). 

A disposizione: Guarnone, Milizia, Sgambati, Auriletto, Bangu, Arpino, Casiello, El Hilali, Galdean, Lorefice, Scaringella, Triarico). Allenatore: Eduardo Imbimbo. 

CASERTANA (3-5-2): Russo; Blondett, Lorenzini (45’ Cigliano), Pinna; De Marco, Vacca, Santoro (57’ Mancino), D’Angelo, Zito; Castaldo, Floro Flores (66’ Padovan). 

A disposizione: Adamonis, Ciriello, Mancino, Ferrara, Padovan, Cigliano, Alfageme. Allenatore: Gaetano Fontana. 

Direttore di gara: Alessandro Meleleo di Casarano 

Assistenti: Alessandro Pacifico- Marco Trinchieri 

Ammoniti: Corso (28’), Santoro (45’), Orlando (51’), Castaldo (72’), Cigliano (74’)

Espulsi:

Marcatori: Dammarco (38’), Castaldo (50’,67’), Stendardo (54’)

Recupero: 1’ (pt), 4’ (st)

 

Nunzio Marrazzo 

Condividi

About Nunzio Marrazzo

121 queries in 6,262 seconds.