yobit poloniex hitbtc cryptopia amp for wordpress plugin
Mariglianese. Biancazzurri in cerca di fortune - Sportcampania.it - Sportcampania.it

Mariglianese. Biancazzurri in cerca di fortune

Inserito da il 6 novembre, 2018 alle ore 3:21 pm

La Mariglianese sta cercando, nel corso delle giornate, di dare continuità ai risultati oltre che alle prestazioni. Una stagione, sembra, dannata per la squadra di Alessandro Caruso. Prima il blocco e il caos ripescaggi, poi l’inizio de campionato ritardato e un tour de force paragonabile alle serie professionistiche.

Non è iniziata nel migliore dei modi l’avventura della Mariglianese nel campionato di Promozione, che ha raccolto solo una vittorie nelle prime 6 uscite. Una coriacea Mariglianese che mastica amaro per la sconfitta contro la capolista Grotta, capace di rimontare il risultato per due volte e ribaltarlo nei minuti di recupero.

Tanta buona volontà, una prestazione interessante, ma anche tanti rimpianti per Alessandro Caruso che vede Della Marca sbagliare un calcio di rigore all’6′ del primo tempo che avrebbe potuto cambiare la storia del match. Piorone e Baviello mettono i sigilli più pesanti, quelli del 3-3 e quella del 4-3 finale, dopo una totale perdita della concentrazione da parte degli uomini di Caruso.

Una Mariglianese coraggiosa, ordinata che ha tenuto testa alla formazione di Di Pasquale per 85′ fino al blackout finale, quando il Grotta è riuscita a segnare il 2-3. Equilibrio e sfortuna, sono le parole d’ordine di questo match, ma non solo. Per tutto il primo tempo le squadre sono riuscite a tenersi testa, con i biancazzurri a prevalere nella prima parte. Il pareggio ha ripristinato l’equilibrio anche tattico. Nel secondo tempo ancora una buona Maiglianese contro un pragmatico Grotta, che sfrutta al meglio gli errori arbitrali nei confronti dei biancazzurri. Da un fallo inesistente poco prima dell’azione che ha portato al 2-3 al fallo su Castaldi nell’azione del gol del 3-3.

Nel week-end i biancazzurri dovranno ritrovare la forza mentale e soprattutto la vittoria. Tra le mura amiche arriverà il Cimitile, che attualmente è a metà classifica con 11 punti all’attivo e un’importante vittoria contro la Polisportiva Lioni. Prima ancora, ci sarà la Bisaccese nella giornata di domani per il recupero della prima giornata.

Tempo di reagire quindi e di uscire dal guscio, dea bendata permettendo. Infatti se il Grotta ha cercata con insistenza i proprio gol, dall’altro c’è da segnalare la buona prontezza di riflessi del portiere giallorosso.

Cristina Mariano

Condividi

About Cristina Mariano

121 queries in 5,823 seconds.