Marcianise Futsal Academy. Concluso il raduno in Nazionale, magnifica esperienza per Ettorre.

Inserito da il 11 gennaio, 2018 alle ore 3:42 pm

Da pochi minuti si è conclusa la quattro giorni di stage a Novarello per la Nazionale Italiana di Futsal Under 17. È stata la prima chiamata in Nazionale per il talento marcianisano Lùcà Ettorre. Il ragazzo di via Pizzetti, che ha iniziato a giocare a calcio a 5 da meno di 3 anni, ha fatto enormi progressi nella conoscenza della disciplina, specie nell’ultimo anni. La sua abnegazione, unitamente all’innato talento e agli insegnanti di mister Pasquale Campanile, hanno fatto si che si distinguesse nettamente tanto nella sua categoria, gli Allievi, quanto nella Juniores. Il tutto non è passato inosservato agli occhi di mister Tarantino che ha deciso di chiamarlo in Nazionale. Staremo a vedere se in questo raduno Ettorre avrà mostrato anche in Nazionale le qualità che mette in campo in ogni partita con la Marcianise Futsal Academy. Se così sarà stato, certamente il ct non esiterà a riconvocarlo al prossimo impegno. Di sicuro c’è già la grandissima soddisfazione di essere stati chiamati e potersi confrontare con i migliori d’Italia. D’altra parte si sa che un posto in Nazionale va meritato tutti i giorni, allenamento dopo allenamento e gara dopo gara. Solo chi dimostra di avere continuità di rendimento può aspirare di entrare a far parte in pianta stabile di un gruppo fortissimo. È già successo per Pasquale Nasta che, con la sua grande qualità tecnica, ma soprattutto grazie a volontà e umiltà, è riuscito a conquistare la fiducia di Tarantino. Siamo certi che anche Ettorre possa ripetere lo stesso percorso di Nasta e chissà, magari si ritroveranno insieme a difendere i colori della nostra Nazione.

Il dato è inequivocabile: la Marcianise Fitsal Academy è il suo staff continuano a vincere.

Ufficio Stampa Marcianise Futsal Academy

Condividi

About Redazione

108 queries in 5,816 seconds.