Lp Pharm Napoli. Napoletane non sfigurano col la VolAlto, finisce 2-2

Inserito da il 20 settembre, 2017 alle ore 4:21 pm

CASERTA – Nella palestra dei ‘Salesiani’ di Caserta è andata in scena una sfida di lusso per la Lp Pharm Napoli del presidente Gianvalerio Bindi. Le partenopee, guidate da coach Nello Caliendo, hanno affrontato in un allenamento-amichevole la forte formazione di Serie A2 della VolAlto Caserta. Test di assoluto livello per capitan Maria Russo e compagne che sono riuscite a pareggiare (2-2) contro un team di due categorie superiori. Le rosanero, allenate da Dragan Nesic, hanno provato a mettere subito la freccia nel primo set (chiuso 25-18) ma poi sono state costrette a subire la reazione della Lp Pharm Napoli che, dopo aver carburato, ha dimostrato di essere già in condizione di forma molto buona. Pochissimi errori sia in attacco che in ricezione ed infatti i risultati sono subito arrivati: break incredibile della squadra di Napoli e secondo parziale chiusosi 19-25 per le atlete di Caliendo. Gli allenatori durante l’allenamento spesso fermano le azioni di gioco ma in campo è sfida vera. Nessuna delle due squadre lascia cadere un pallone a terra e questo si tramuta in scambi spesso anche molto lunghi e combattuti. Le attaccanti napoletane non hanno timori reverenziali di fronte alle più quotate avversarie casertane e dimostrano di poter fare la voce grossa anche nel terzo e nel quarto parziale. Prima la VolAlto conquista il 2-1 poi diventa protagonista la partenopea Muzio che con due muri e fuori di fila regala alla sua squadra il pareggio del definitivo 2-2. A fine gare, ovviamente, soddisfatto sia lo staff tecnico che quello dirigenziale ed ora già si pensa al prossimo match amichevole: venerdì sera la Lp Pharm Napoli affronta la Fiamma Torrese, squadra neopromossa in B1 che l’anno scorso ha militato proprio nel girone delle napoletane.

Condividi

About Redazione

84 queries in 5,125 seconds.