Juventus-Napoli 3-1. Reina e Giuntoli: “Le decisioni hanno condizionato la partita”

Inserito da il 1 marzo, 2017 alle ore 1:28 am

A fine gara il Napoli irrompe su Rai Sport, a parlare sono il diesse Cristiano Giuntoli che ci va dura sull’arbitraggio di Valeri nel match con la Juventus. “Il silenzio stampa non finisce qui” – esordisce il ds – “Complimenti ai ragazzi per la prova offerta, ma oggi perdiamo solo per decisioni vergognose, che sconfiggono il calcio italiano. I due rigori non c’erano, nel primo è Dybala che va addosso a Koulibaly, nel secondo Reina tocca prima la palla. Mentre il nostro c’era. Non voglio vedere replay. Rigore per la Juve nella prima frazione? Strinic non ha danneggiato nessuno”

Oltre le dichiarazioni di Giuntoli arriva una nota dal profilo twitter del club partenopeo: “#SeGuardateLePartite SullaRaiFateloSenzaAudio”.

”Buon primo tempo, nella ripresa gli episodi hanno cambiato tutto. Tutto deciso dalle decisioni arbitrali” – queste le parole di Reina sempre ai microfoni di Rai Sport che prosegue – “Il rigore su Cuadrado era inesistente, ho taccato la palle che si è spostata. Quello su Albiol era più rigore rispetto al secondo dato alla Juventus”.

Gianfranco Collaro

Condividi

About Gianfranco Collaro

102 queries in 5,083 seconds.