yobit poloniex hitbtc cryptopia amp for wordpress plugin
Giugliano 1928. Gialloblù approdano in semifinale, ora c'è il Casoria - Sportcampania.it

Giugliano 1928. Gialloblù approdano in semifinale, ora c’è il Casoria

Inserito da il 7 novembre, 2018 alle ore 10:31 pm
Il Giugliano batte l’Afro-Napoli United per 1-0 e ribalta il 2-2 dell’andata che poneva i multietnici in una posizione di leggero favore ma i tigrotti sono stati formidabili e con una vittoria di grande grinta oltre che di qualità, ha portato la squadra di mister Antonio De Stefano a conquistare un’agognata semifinale di Coppa Italia ed ora ad attendere i nostri ragazzi sarà il Casoria dell’ex Amorosetti.
La partita è cominciata con un Giugliano in palla e i biancoverdi più coperti ma i nostri sono in forma e vogliono regalare una soddisfazione ai tifosi ed infatti Tommaso Manzo viene atterrato al limite dell’area.
Barriera foltissima ma per lui, da quella posizione, è come tirare un rigore, infatti è di una classe immensa il tocco dell’ex calciatore del Monopoli: solo un passo prima del tiro che si insacca alle spalle di Riccio, incolpevole sul magico calcio di Manzo.
La ripresa è molto spigolosa, viene anche espulso Aldair Soares e questi spigoli si protraggono fino al fischio finale ma dopo è solo un’esplosione di gioia, con i tigrotti che si prendono l’abbraccio del proprio pubblico.
Tabellino Eccellenza-Coppa Italia Quarti di finale Stadio A.Vallefuoco, 07/11/2018 Afro-Napoli United-Giugliano 0-1 (0-1 fpt)
Andata Giugliano-Afro Napoli United 2-2
AFRO-NAPOLI UNITED: Riccio, Gargiulo (45’ Migliarotti), Liguoro (82’ Del Grande), Rinaldi, Velotti, De Fenza, Dodò, Marigliano (35’ Redjehimi), Sogno (81’ Aldair), Babù, Fuad. A disposizione: Santangelo, Vitale, Donzetti, Jadama, Filogamo. Allenatore: Ambrosino GIUGLIANO: Mola, Sardo, Mennella, Cassandro, Carbonaro (45’ Di Girolamo), D’Angelo (82’ Liguori), Bacio Terracino (60’ Panico), Tarascio, Sperandeo (55’ Fava Passaro), Manzo (56’ Caso Naturale), De Rosa. A disposizione: Catuogno, Castaldo, Cecere. Capone Allenatore: De Stefano
RETI: 16’ Manzo ARBITRO: Antonio Liotta, Francesco Longobardi, Pietro Manfredini, tutti della sez.Castellammare di Stabia Ammoniti: Rinaldi, Velotti, Dodò, Babù, Suleman- D’Angelo, Tarascio, Caso Naturale
Espulsi: Aldair Soares Spettatori: 500
Leonardo Ciccarelli, Addetto stampa FC Giugliano 1928
Condividi

About La redazione

121 queries in 6,042 seconds.