Ginnastica Artistica. Campania in evidenza grazie al CAG Napoli

Inserito da il 6 dicembre, 2017 alle ore 11:23 am

Al PalaArrex di Jesolo (VE) si è disputata la Finale nazionale del Campionato di Serie C di Ginnastica Artistica femminile della Federazione Ginnastica d’Italia, massima competizione per club riservata alle atlete della categoria allieve.

In Serie C3A il C.A.G. Napoli, guidato da Monica Degli Uberti che si è avvalsa della collaborazione di Fabiana Adamo, Silvia Conte ed Alberto Savarese, si è cucito sul petto il tricolore 2017, bissando così il titolo italiano conquistato lo scorso anno. Ginevra Comite, Aurora Pusateri e Carolina Suozzo, dopo aver vinto il proprio girone hanno trionfato anche nella finale lasciando alle loro spalle il fior fiore della ginnastica italiana, basti pensare solo alla Brixia di Brescia e all’Artistica 81 di Trieste.

«Vorremmo poterci allenare nella nostra palestra dello Stadio Collana, ma purtroppo siamo costretti a chiedere ospitalità altrove e chissà per quanto tempo ancora – ha dichiarato Monica Degli Uberti – nonostante tutto continuiamo a vincere, merito di queste straordinarie ragazze e dei loro genitori che continuano a fare tanti sacrifici, ora ci aspettiamo qualche segnale incoraggiante dalle istituzioni pubbliche che non sembrano quasi accorgersi di noi, nonostante i continui risultati che tengono alto il nome di Napoli e della Campania nel panorama sportivo nazionale ha concluso la direttrice tecnica del sodalizio vomerese.

Ma le soddisfazioni per il club di via Ribera non finiscono qua, infatti la squadra maschile di Massimiliano Villapiano, composta da Luciano Tartaglione, Vladislav Topa e Tommaso Visco ha vinto a Mortara (PV) il Campionato Interregionale Sud, davanti all’Angiulli Bari e alla Ginnastica Salerno, guadagnando di diritto la promozione nella Serie B nazionale del 2018 che si annuncia, quindi, un anno davvero interessante per la società partenopea, in entrambe le sezioni.

Tornando alla femminile, ottimo anche il 9° posto della Ginnastica Salerno di Alessandra Di Giacomo entrata anch’essa nella finale riservata alle prime 10 squadre d’Italia con Sara Mortillaro, Federica Noschese, Maria Sofia Pagano e Maria Francesca Vecchione.  

Bene si sono comportate anche la Morgana 999 Villaricca di Vera Siligo, giunta 3^ nel suo girone con Martina Albano, Giada Galli, Viviana Pragliola, Gaia Rusciano, e la Gymnasium Casagiove di Cinzia Massa giunta 11^ con Eliana Fandi, Morena Leone, Martina Monaco e Roberta Morrone.

Soddisfazione in serie C3B, invece, per il Cag Penisola Sorrentina di Rossana De Martino giunto 5° nel suo girone con Maica Acanfora, Giorgia Esposito, Erika Gargiulo e Giorgia Satelliti.

Condividi

About Redazione

85 queries in 3,690 seconds.