Forza e Coraggio BN. La Juniores di Liccardi vince contro il Club Ponte

Inserito da il 30 novembre, 2017 alle ore 1:20 pm

Si è disputato questo pomeriggio il posticipo dell’ottava giornata del campionato Juniores, girone B. Ad affrontarsi sul terreno di gioco del “Mellusi” sono state Forza e Coraggio e Benevento: il match si è concluso con il punteggio di 3-2 in favore dei ragazzi allenati da mister Liccardi.

Passano solo 7’ dal fischio di inizio e la Forza e Coraggio passa a condurre: lancio dalle retrovie per Capozzi, l’arbitro ravvisa un tocco in area da parte della difesa ospite ed assegna il calcio di rigore. Dagli undici metri lo stesso Capozzi non sbaglia e sigla la rete del vantaggio. Poco dopo il quarto d’ora i padroni di casa sfiorano il raddoppio: Sessa calcia a tu per tu con Frongillo ma l’estremo difensore ospite, con un ottimo intervento, mette in angolo. Alla mezzora arriva la replica del Ponte che ci prova dal limite con Cardillo il cui rasoterra a fil di palo viene deviato in corner da De Vanno che si distende in tuffo. Passano altri 3’ ed arriva il pari ospite: fallo in area della Forza e Coraggio, il direttore di gara indica di nuovo il dischetto e Cardillo dagli undici metri non fallisce. Al 41’ azione in verticale per la Forza e Coraggio, De Guglielmo si presenta davanti a Frongillo e lo supera con un diagonale che, però, si stampa sulla base del palo lungo. Un minuto dopo la Forza e Coraggio torna di nuovo a condurre grazie ad una punizione dalla distanza di Capozzi sulla quale Frongillo non è perfetto. La prima frazione si chiude con il vantaggio dei padroni di casa per 2-1.

Nella ripresa, al 20’, il Ponte va di nuovo vicino al pareggio: Russo sfrutta al meglio un cross teso a mezza altezza dalla sinistra ma la palla di un soffio a lato. Alla mezzora doppia occasione per la FeC: prima Sessa, a tu per tu con il portiere, vede il suo tiro deviato in corner; poi, sugli sviluppi dell’angolo, è Ciampa a provare da fuori senza centrare il bersaglio. Gli sforzi dei padroni di casa vengono premiati al 33’ quando un tiro da fuori di De Ieso si insacca sotto la traversa portando la sua squadra sul 3-1. Il Ponte prova a reagire e dopo 2’ si riporta a minima distanza: angolo dalla sinistra, palla a spiovere, si accende una mischia in area beneventana che si risolve quando la palla varca la linea della porta della Forza e Coraggio. Negli ultimi 10’ succede ben poco con la Forza e Coraggio che riesce a gestire il vantaggio senza soffrire più di tanto complice anche un Ponte che non riesce più a pungere. Al triplice fischio, dunque, il risultato è di 3-2 per i padroni di casa che salgono al terzo posto solitario in classifica a -4 dalla vetta occupata dal Cervinara.

 

TABELLINO

Forza e Coraggio: De Vanno, Minicozzi, Volpe, De Girolamo, Panchenko, Pignone, Verrillo, Ciampa, De Guglielmo, Capozzi, Sessa; a disp.: Di Carlo, Ciullo, De Ieso, Ciampa, Fischetti, Babuscio, Cellesi; all.: mister Liccardi

Club Ponte ’98: Frongillo, Molinaro, Chiumiento, Cardillo, Tufo, De Simone, Zampelli, Viola, Borzaro, Russo L., Russo F.; a disp.: Racioppi, Toderico, Palma, Capitanio, Spagnuolo, Carbonaro; all.: mister Varricchio

Marcatori: 7’ Capozzi (FeC) (rig.), 33’ Cardillo (P) (rig.); 42’ Capozzi (FeC); 33’ s.t. De Ieso (P); 35’ s.t. autogol

Ufficio Stampa Asd Forza e Coraggio Bn

Condividi

About Redazione

85 queries in 4,199 seconds.