Feldi Eboli. Di Domenico suona la carica: “Voglio di più”

Inserito da il 27 ottobre, 2017 alle ore 9:22 pm

Una partenza non facile, dopo cinque curve il campionato della Feldi Eboli stenta a decollare, ecco le parole del presidente rossoblù Gaetano Di Domenico: “Da neopromossi non potevamo sperare nel calendario, ogni gara deve essere una finale per noi. Di contro c’è da dire che abbiamo affrontato alcune delle squadre candidate allo scudetto, uscendo a testa alta da questi scontri. Vestire questa maglia deve dare la giusta responsabilità a chi la indossa, ricordando che tutto passa anche dai risultati, soprattutto in serie A.

Suona la carica il presidente in vista della trasferta: “Finora essere “belli e bravi” non è bastato, se occorre a fare punti meglio essere “brutti e cattivi“, ho visto la squadra lavorare bene in questi giorni, mi aspetto una prestazione maiuscola contro la Came Dosson. Non sarà facile? Se entriamo in campo con la voglia di fare bene potremo raccogliere qualcosa oltre gli applausi, confido nello staff e nei ragazzi, domani sono sicuro che getteranno il cuore oltre l’ostacolo. Forza Feldi!“.

Calcio d’inizio fissato per le 18:30 in quel di Dosson, la gara sarà trasmessa in diretta streaming e visibile sulla pagina della Feldi Eboli

Ufficio Stampa Feldi Eboli

Condividi

About Redazione

86 queries in 3,813 seconds.