“Come Potrebbe Finire”. I piccoli giganti regalano i tre punti: Shakthar-Napoli su FIFA

Inserito da il 13 settembre, 2017 alle ore 12:53 pm

Ben ritrovati con la nostra rubrica “Come potrebbe finire”, con cui la redazione di SportCampania.it, grazie all’ausilio del noto simulatore calcistico Fifa 17 (in attesa dell’uscita di Fifa 18 abbiamo modificato le formazioni), cercherà di indovinare il risultato della sfida tra Shakthar Donetsk e Napoli, valevole per la prima giornata della Fase a Gironi di Champions League della stagione 2017/2018, in programma per domani sera alle 20:45 al “Metalist Stadium” di Donetsk. Sulla base delle nostre probabili formazioni andiamo a vedere cosa ha decretato la simulazione sulla piattaforma Next Gen, Play Station 4.

Una partita che si conferma spettacolare e che mette a dura prova gli uomini di Sarri. Nel primo tempo il Napoli fa fatica e non poca, tanto che la retroguardia viene bucata ben due volte in soli quarantacinque minuti. Nonostante il Napoli cerchi di creare problemi non ce la fa, anzi lasci troppo spazio d’azione a Bernard che batte sul tempo i centrali azzurri e beffa Reina. Momenti di disorganizzazione nel Napoli e Fred ne approfitta per passare sul 2 a 0.

Negli spogliatoi Sarri si fa sentire e la squadra scende in campo con una cattiveria diversa. Salgono in cattedra i due piccoletti azzurri che rabbiosamente buttano la palla in avanti e cercano di creare palle gol. Ad accorciare le distanze ci pensa Insigne. Gli ucraini provano a difendersi ma il Napoli è rabbioso. Mertens ruba palla e pareggia i conti. Pressing asfissiante degli azzurri che costringe gli avversari a sbagliare passaggi banali. Mertens è sull’attenti e con un’azione delle sue porta i suoi in vantaggio. Il resto del match è gestione.

La simulazione consegna una vittoria partenopei. La nostra redazione spera che il risultato possa sorridere al Napoli con la conquista dei tre punti. Adesso però la palla passa al campo, unico e vero giudice.

Condividi

About Redazione

105 queries in 5,083 seconds.