CN Posillipo. L’U20 passa a Salerno, Lignano: “Partita nervosa e brutta da vedere”

Inserito da il 11 aprile, 2017 alle ore 10:59 pm
posillipo_Bertoli

Continua, a punteggio pieno, il cammino del Circolo Nautico Posillipo Under 20 nel torneo di qualificazione alle semifinali nazionali, grazie alla vittoria per 8-6 sulla Rari Nantes Salerno, conseguita, con merito, in una trasferta resa insidiosa anche dalle assenze dei due centroboa di ruolo della formazione rossoverde.
La Rari Nantes Salerno è una squadra, senza dubbio, bene organizzata e, tra le mura amiche, ha venduto cara la pelle, in una partita avvincente, ma giocata male dai giovani posillipini, in quanto condizionata, sicuramente, dall’assenza delle punte di ruolo, anche se ha molto contribuito la poca concentrazione dell’intero gruppo. Troppi gli errori in fase offensiva, dovuti alla precipitazione ed alla poca precisione sottoporta. Buona nuovamente la fase difensiva, ben orchestrata per l’intero match grazie ad un assillante gioco di pressing.
Braccio caldo per il mancino D’Angelo che colpiva dai due metri, anche con le spalle alla porta, nell’insolito ruolo di centroboa.

“Partita nervosa e brutta da vedere – ha affermato il tecnico rossoverde Antracite Lignano – ma comunque positiva per i punti guadagnati, che al momento ci consentono di guardare gli avversari dall’alto della classifica. Buona la prestazione del portiere Sudomlyak ed buono il gelato che ho offerto ai ragazzi a fine gara, per addolcire quelle amarezze, nate dai troppi errori commessi in attacco! Ora, quindi, per centrare quegli obiettivi, che sono sicuramente alla nostra portata, dobbiamo, con molta determinazione, lavorare sodo nelle prossime due settimane, partendo dall’analisi degli errori commessi in quest’ultima uscita, per migliorare ancora la forza del collettivo, in quanto lunedì 24 e giovedì 27 aprile alle ore 19,30, alla Scandone, dovremo affrontare, nei due match clou del girone campano per l’accesso alle semifinali nazionali, nell’ordine, le forti formazioni dell’Acquachiara e della Canottieri Napoli!”.

CH RN SALERNO: Milione A., Noviello M., Piccolo U., Malandrino M., Taurisano G., Lauria P., Di Donato E., Ragosta A., Momemtè F.(Cap), Fortunato A., Trapanese A., D’Aquino N., Carrella P. Allenatore: Andrea Scotti Galletta.

CN POSILLIPO: Sudomlyak M., Criscuolo A.(Cap), Ricci A., Iodice D., D’Angelo P., De Luce G., Occhiello I., Gregorio G., Picca A., Parrella P., Bernardis L., Calì M., Abbate G. Allenatore: Antracite Lignano.

Arbitro: Rotunno F.
Parziali: 0-2 1-2 3-3 2-1

Area Comunicazione
ASD Circolo Nautico Posillipo

Condividi

About Redazione

79 queries in 4,103 seconds.