Città di Qualiano. Amaro pareggio con lo Sporting Campania

Inserito da il 13 marzo, 2018 alle ore 7:16 pm

Città di Qualiano: Rippa (6), De Rosa (5,5),Silvestre (6), Muzzico (6), Giannini (6), Feniello (5), Sabatino (6,5),Chianese (6,5),De Tommaso (6,5), Amato (5,5), Pellecchia (7). All. Di Mauro (6,5) Vitolo (6,5).

Sporting Campania: Coppola (5,5), Matrullo (6), Savino(6),Sentenza(5,5),Davide (6),Andreozzi (5,5),Relli (6),Polito (6),Foresta (6,5),Volpe (6),Musella (6,5). All. Varriale (6).

Arbitro: Grasso di Torre Annunziata (4).

Ammonizioni:

Città di Qualiano: De Tommaso, Silvestre,Pellecchia,Sabatino.

Sporting Campania: Sentenza,Polito,Davide,Andreozzi.

Espulsioni:

Città di Qualiano: Feniello

Sporting Campania: nessuno

Sostituzioni:

Città di Qualiano: esce Amato dentro Napolano al 24’ st, esce De Rosa dentro Bergamo al 34’st,esce Giannini dentro A.Napoli al 46’st.

Sporting Campania: esce Relli dentro De Angelis al 30’st,esce Polito dentro Scarpa al 35’st.

Commento:

Pareggio amaro per il Qualiano di Di Mauro contro il fanalino di coda Sporting Campania che ha un avvio favorevole infatti sin dai primi minuti si assiste ad una partita bloccata dove il Qualiano prova a creare ma lo Sporting è ben schierato in campo a difendere e ripartire di contropiede la prima occasione per il Qualiano capita al 13’ Pellecchia scende sulla destra entra in area mette in mezzo per Giannini che si divora il vantaggio. Un minuto piu tardi al 14’ ancora Pellecchia con un lancio lungo dal versante destro verso il sinistro a servire Sabatino che entra in area ma spreca una ghiotta occasione. Al 17’ il Qualiano passa in vantaggio,Chianese serve con un lancio lungo da centrocampo De Tommaso che la stoppa e mette un cross in area per Pellecchia che davanti a Coppola non perdona 1-0. Al 19’ pareggiano gli ospiti,bastano due minuti allo Sporting per pareggiare la partita,azione che inizia da un calcio di punizione battuto da Savino che mette in mezzo e di testa Foresta non sbaglia 1-1. Al 25’ ci prova il Qualiano su una punizione battuta da Chianese in area per De Tommaso che salta di testa ma la palla finisce a lato. Al 31’ lo Sporting vicino al raddoppio con Volpe che solo in area tira un diagonale destro che finisce di poco fuori alle spalle di Rippa. Al 41’ De Rosa scende sulla fascia mette un cross in mezzo per De Tommaso che spara altissimo. Finisce così un primo tempo con poche emozioni ed uno Sporting Campania ben organizzato. La ripresa inizia con il ritmo del primo tempo ma con un Qualiano piu spigliato e al 14’ arriva il gol del raddoppio,Sabatino scende sulla destra mette un cross in mezzo in mischia De Tommaso deposita in rete 2-1. Al 19’ Sabatino ha l’occasione per chiuderla recupera palla a centrocampo s’invola in area di rigore ma spara incredibilmente sul portiere divorandosi il 3-1. Al 22’ arriva la doccia fredda lo Sporting Campania pareggia con Musella che è abile ad approfittare di uno svarione in difesa di De Rosa che si fa soffiare il pallone entra in area e fa secco Rippa 2-2, gara tutt’altro che chiusa. Al 38’ addirittura gli ospiti passano in vantaggio con un gol contestatissimo da tutta la squadra del Qualiano infatti Volpe approfitta per segnare il 3-2 quando Rippa invece rimane per terra dopo aver subito un fallo non fischiato dall’arbitro che convalida il gol e per proteste verso l’arbitro viene anche espulso Feniello. La partita sembra voltare al termine con questo risultato anche un po bugiardo ma ecco che al 93’ viene fischiato dal signor Grasso un calcio di rigore per il Qualiano per fallo di mano del difensore Sentenza, dal dischetto Pellecchia non sbaglia spiazzando Coppola per il definitivo 3-3.

Enzo Papolino – Addetto Stampa

Condividi

About Redazione

107 queries in 7,209 seconds.