Calcio a 5. Regolamento “Valore ai giovani” e criteri “Coppa disciplina”

Inserito da il 14 settembre, 2018 alle ore 11:21 am

PREMIO “VALORE AI GIOVANI” – STAGIONE SPORTIVA 2018/2019

Come preannunciato sull’allegato del Comunicato Ufficiale n. 24 del 6 settembre 2018, facendo seguito alle determinazioni del Consiglio Direttivo del C.R. Campania, con decorrenza dalla corrente stagione sportiva 2018/2019, è istituito il premio “Valore ai giovani”, riservato alle società partecipanti ai Campionati Regionali di Calcio a Cinque Serie C1 e Serie C2 che utilizzeranno maggiormente “giovani calciatori” nel rispetto del seguente Regolamento:

REGOLAMENTO

1. ISTITUZIONE PREMIO “VALORE AI GIOVANI”

Come preannunciato sul Comunicato Ufficiale n. 1 del 5 luglio 2018, facendo seguito alle determinazioni del Consiglio Direttivo del C.R. Campania, con decorrenza dalla corrente stagione sportiva 2018/2019, è istituito, in via sperimentale, il premio “Valore ai giovani”, riservato alle società partecipanti ai Campionati Regionali di Calcio a Cinque, Serie C1 e C2 che utilizzeranno maggiormente giovani calciatori nel rispetto degli articoli pubblicati nel presente Regolamento.

2. CRITERI E MODALITÀ DELLA GRADUATORIA DI MERITO

A) Ai fini del computo generale della classifica saranno prese in considerazione tutte le gare con l’esclusione delle ultime QUATTRO giornate, evitando in tal modo eventuali possibili speculazioni derivanti da gare tra società senza alcun interesse di classifica;

Nell’ipotesi di esclusione durante il Campionato di una squadra, i punteggi conseguiti nelle gare con quest’ultima saranno annullati e non verranno considerati ai fini del computo dei punti;

Nell’ipotesi di rinunzia a una o più gare (fino ad un massimo di tre) di una squadra, sarà egualmente assegnato il punteggio alla squadra avversaria.

B) In graduatoria saranno conteggiati esclusivamente tutti i calciatori in distinta nati negli anni 2000, 2001, 2002, 2003 italiani, comunitari ed extracomunitari, purché tesserati a titolo definitivo o temporaneo da società della LND.

3. FORMAZIONE DELLE CLASSIFICHE

La classifica verrà redatta, nel rispetto dei criteri innanzi indicati, assegnando per ogni società di ciascun girone i seguenti punteggi:

  • 1 punto per ogni giocatore inserito in distinta

Il punto non viene assegnato in caso di espulsione del giocatore durante la gara

4. BONUS PER LA CLASSIFICA

Alle società che svolgono l’attività di SETTORE GIOVANILE nella stagione sportiva 2018/2019 (in aggiunta a quelli previsti obbligatoriamente) verrà riconosciuto il seguente bonus:

  • 8 punti in più per un ulteriore campionato giovanile (oltre a quelli obbligatori) interamente disputato e senza rinunce a gare.

  • 15 punti in più per ulteriori due campionati giovanili (oltre a quelli obbligatori) disputati e senza rinunce a gare.

5. ESCLUSIONI DALLA GRADUATORIA

Non avranno diritto al premio le società che:

a) si ritireranno nel corso del campionato, ovvero rinunceranno a disputare gare ufficiali (anche una sola) del Campionato di Serie C1, C2 e/o in tutti i campionati (anche giovanili) in cui risultano iscritte

b) le società che al termine dei Campionati di competenza 2018/2019, (anche giovanili), retrocederanno al Campionato di Categoria inferiore.

Pertanto nell’ipotesi che una o più società di cui ai precedenti punti a) e b), si sia classificata nei primi tre posti della classifica, a seguito della loro esclusione, risulteranno vincitrici del relativo premio le società immediatamente seguenti in graduatoria.

6. PREMI

I tre premi per il girone di Serie C1 saranno:

  • 2.000,00 alla 1^ Classificata

  • 1.200,00 alla 2^ Classificata

  • 800,00 alla 3^ Classificata.

I tre premi per i gironi di Serie C2 saranno:

  • 1.000,00 alla 1^ Classificata

  • 600,00 alla 2^ Classificata

  • 400,00 alla 3^ Classificata.

I premi saranno corrisposti alle società vincitrici entro il mese di settembre 2019, solo dopo che le stesse si saranno regolarmente iscritte ai Campionato di competenza 2019/2020 ed inserite nel relativo organico.

In caso di parità in graduatoria tra due o più squadre, acquisirà il diritto quella meglio classificata nella Coppa Disciplina nell’ambito del girone di riferimento, secondo le classifiche pubblicate con Comunicato Ufficiale del Comitato Regionale Campania 2018/2019. Nell’ipotesi in cui la parità riguarderà squadre classificate al primo ovvero al secondo posto in classifica, la graduatoria sarà compilata secondo i criteri di cui innanzi con lo slittamento delle squadre interessate fino al terzo posto, ultimo utile per conseguire il premio.

Il monitoraggio delle partite, il lavoro di ricognizione, controllo e determinazione dei dati, sarà effettuato dal Comitato Regionale Campania che provvederà a rendere noti i risultati provvisori e far pubblicare le classifiche.

CRITERI COPPA DISCIPLINA 2018/2019

GRADUATORIE DI COPPA DISCIPLINA 2018/2019

Come per la stagione sportiva 2017/2018, anche per la corrente stagione sportiva 2018/2019, la compilazione delle graduatorie di Coppa Disciplina 2018/2019, relative ai Campionati dilettantistici, organizzati nell’ambito del C.R. Campania – L.N.D. – F.I.G.C., avverrà in conformità alle disposizioni della Lega Nazionale Dilettanti.

Esse saranno redatte senza tener conto delle gare di play-off e play-out. Saranno comunque conteggiati nella graduatoria finale gli episodi che comportino sanzioni da parte degli Organi di Giustizia Sportiva: a) a carico di Società ammende pari o superiori ed € 500; squalifiche del terreno di giuoco (o gara a porte chiuse) pari o superiori ad una giornata; punizione sportiva della perdita della gara; b) sanzioni a carico di dirigenti, calciatori e tecnici pari o superiori a mesi tre.

Le graduatorie non terranno conto delle penalità relative alle sanzioni comminate dal Tribunale Federale Territoriale, nei casi di procedimento disciplinare instaurato a seguito di deferimento della Procura Federale.

Ai fini del calcolo, finalizzato alla determinazione delle graduatoria per concorrere all’attribuzione dei punteggi validi per le ammissioni/riammissioni ai Campionati di Categoria superiore, nell’ambito delle attività organizzate dal C.R. Campania – L.N.D. – F.I.G.C., viene assegnato ad ogni provvedimento sanzionatorio emesso dagli Organi di Giustizia Sportiva il relativo punteggio di seguito riportato:

  1. SANZIONI A CARICO DI CALCIATORI

A/1 Ammonizioni

per ogni ammonizione punti 0,15

A/2 Squalifiche

A/2.1 squalifiche a giornate

per ogni giornata di gara punti 0,75

A/2.2 squalifiche a tempo determinato

per ogni giornata settimana dalla 52ª settimana punti 0,75

dalla 53ª settimana in poi punti 100 + 20

  1. SANZIONI A CARICO DI TECNICI/MASSAGGIATORI

B/1 Ammonizione punti 0,15

B/2 Ammonizione con diffida punti 0,45

B/3 Squalifiche a gare

fino a due gare punti 1,15

da più di due gare fino a quattro gare punti 3,00

da più di quattro gare fino a sei gare punti 4,15

da più di sei gare fino ad otto gare punti 6,00

da più di otto gare fino a dieci gare punti 7,15

da più di dieci gare fino a dodici gare punti 9,00

da più di dodici gare fino a quattordici gare punti 10,15

B/4 squalifiche a tempo determinato

fino a due settimane punti 1,15

da più di due settimane fino a quattro settimane punti 3,00

da più di quattro settimane fino a sei settimane punti 4,15

da più di sei settimane fino ad otto settimane punti 6,00

da più di otto settimane fino a dieci settimane punti 7,15

da più di dieci settimane fino a dodici settimane punti 9,00

da più di dodici settimane fino a quattordici settimane punti 10,15

da più di quattordici settimane fino a sedici settimane punti 12,00

da più di sedici settimane fino a diciotto settimane punti 13,15

da più di diciotto settimane fino ad venti settimane punti 15,00

da più di venti settimane fino a ventidue settimane punti 16,15

da più di ventidue settimane fino a ventiquattro settimane punti 18,00

da più di ventiquattro settimane fino a ventisei settimane punti 19,15

da più di ventisei settimane fino a ventotto settimane punti 21,00

da più di ventotto settimane fino a trenta settimane punti 22,15

da più di trenta settimane fino ad trentadue settimane punti 24,00

da più di trentadue settimane fino a trentaquattro settimane punti 25,15

da più di trentaquattro settimane fino a trentasei settimane punti 27,00

da più di trentasei settimane fino a trentotto settimane punti 28,15

da più di trentotto settimane fino a quaranta settimane punti 30,00

da più di quaranta settimane fino a quarantadue settimane punti 31,15

da più di quarantadue settimane fino a quarantaquattro settimane punti 33,00

da più di quarantaquattro settimane fino a quarantasei settimane punti 34,15

da più di quarantasei settimane fino a quarantotto settimane punti 36,00

da più di quarantotto settimane fino a cinquanta settimane punti 37,15

da più di cinquanta settimane fino a cinquantadue settimane punti 39,00

da più di cinquantadue settimane in poi punti 100 + 20

  1. SANZIONI A CARICO DI DIRIGENTI

C/1 Ammonizione punti 1,00

C/2 Ammonizione con diffida punti 2,00

C/3 Inibizione / Squalifica a tempo determinato

fino a quattro settimane punti 4,00

da più di quattro settimane fino a otto settimane punti 8,00

da più di otto settimane fino a dodici settimane punti 12,00

da più di dodici settimane fino a sedici settimane punti 16,00

da più di sedici settimane fino a venti settimane punti 20,00

da più di venti settimane fino a ventiquattro settimane punti 24,00

da più di ventiquattro settimane fino a ventotto settimane punti 28,00

da più di ventotto settimane fino a trentadue settimane punti 32,00

da più di trentadue settimane fino a trentasei settimane punti 36,00

da più di trentasei settimane fino a quaranta settimane punti 40,00

da più di quaranta settimane fino a quarantaquattro settimane punti 44,00

da più di quarantaquattro settimane fino a quarantotto settimane punti 48,00

da più di quarantotto settimane fino a cinquantadue settimane punti 52,00

da più di cinquantadue settimane in poi punti 100 + 20

  1. SANZIONI A CARICO DI SOCIETÀ

D/1 Ammonizione punti 2,00

D/2 Ammonizione con diffida punti 4,00

D/3 Ammende

fino a € 51,00 punti 1,00

da € 51,01 fino a € 103,00 punti 2,00

da € 103,01 fino a € 206,00 punti 4,00

da € 206,01 fino a € 310,00 punti 6,00

da € 310,01 fino a € 413,00 punti 8,00

da € 413,01 fino a € 516,00 punti 10,00

da € 516,01 fino a € 1775,00 punti 25,00

da € 775,01 fino a € 1.033,00 punti 40,00

da € 1.033,01 fino a € 1.291,00 punti 60,00

da € 1.291,01 fino a € 1.549,00 punti 80,00

da € 1.549,01 in poi punti 100

D/4 Squalifica del campo per giornate di gara

per ciascuna gara fino a quattro gare punti 10,00

da cinque fino a sei gare punti 60,00

da più di sei gare in poi punti 100 + 20

D/5 Squalifica del campo a tempo determinato

fino a due settimane, per ogni gara punti 10,00

da più di due settimane fino a quattro settimane punti 40,00

da più di quattro settimane fino a sei settimane punti 60,00

da più di sei settimane e non oltre nove settimane punti 80,00

da nove settimane in poi punti 100 + 20

D/6 Gare a porte chiuse

per ogni gara punti 5,00

D/7 Penalizzazione di punti in classifica

per ogni punto (e fino a dieci punti) punti 10,00

oltre dieci punti punti 100 + 20

D/8 Punizione sportiva della perdita della gara

per ogni gara punti 10,00

Condividi

About Redazione

121 queries in 5,793 seconds.