Brescia-Benevento 1-0. Seconda sconfitta consecutiva per i giallorossi

Inserito da il 17 aprile, 2017 alle ore 5:08 pm

Allo stadio Mario Rigamonti, il Brescia batte 1-0 il Benevento di Marco Baroni. Nel primo tempo al secondo minuto è il Benevento ad avere la prima occasione, con un tiro di mancino di Falco, che finisce però al lato. Due minuti dopo il primo tiro in porta dei giallorossi arriva ancora un altro tiro di Falco, molto debole però, per impensierire il portiere del Brescia Minelli, il quale che blocca facilmente. Al settimo minuto di gioco su calcio d’angolo arriva il goal del vantaggio per il Brescia, grazie all’autogoal del capitano giallorosso Lucioni. Altra opportunità al minuto 27 per la squadra padrone di casa che sfiora il goal del raddoppio con un colpo di testa di Caracciolo. Al 31esimo Melara prova ad accorciare le distanze per il Benevento con un tiro però troppo centrale, è facilmente parabile per il portiere bresciano. Invece al 33esimo è ancora il Brescia a sfiorare il secondo goal, con un grandissimo tiro al volo di Caracciolo, che colpisce la traversa. Dopodiché al 42esimo il capitano biancoazzurro viene ammonito per un fallo commesso, quindi essendo diffidato salterà la prossima partita contro l’Ascoli. Nella ripresa al 55esimo, la squadra ospite impensierisce il Brescia con un tiro sopra la traversa di Falco. Mentre al 69esimo arriva la prima occasione del secondo tempo per il team padrone di casa con un tiro di Untersee, il quale però trova Cragno che blocca senza alcuna difficoltà. Al 70esimo grandissima giocata dell’attaccante giallorosso Cissè, che prima ne salta tre e poi tira in porta, trovando però il svantaggio essenziale di Romagna. Ancora Cissè al 74esimo minuto di gioco tenta un eurogoal, ma la palla termina al lato della porta difesa da Minelli. Il Benevento spinge ancora, e infatti al 77esimo trova un’altra occasione con un colpo di testa del difensore Camporese, che però non impensierisce il portiere del Brescia, che blocca. Negli ultimi minuti la squadra padrone di casa tiene fino alla fine, portandosi a casa tre punti molto importanti in chiave salvezza. Mentre per il Benevento questa è la seconda sconfitta consecutiva, la quarta nelle ultime sei partite. I giallorossi rimangono comunque a quota 54 punti al quarto posto.

Nunzio Marrazzo 

Condividi

About Redazione

106 queries in 6,174 seconds.