Parse error: syntax error, unexpected '}' in /web/htdocs/www.sportcampania.it/home/wp-content/themes/maxmag/header.php(7) : eval()'d code on line 53 Benevento-Salernitana. Conduce Pezzuto: i precedenti con il fischietto di Lecce - Sportcampania.it - Sportcampania.it

Benevento-Salernitana. Conduce Pezzuto: i precedenti con il fischietto di Lecce

Inserito da il 20 Set, 2018 alle ore 8:41 pm

A dirigere l’infuocato derby campano valido per la 4^ giornata di Serie B tra Benevento e Salernitana, sarà il signor Ivano Pezzuto della sezione di Lecce. L’arbitro classe 1984 sarà coadiuvato dagli assistenti Michele Lombardi di Brescia e Edoardo Raspollini di Livorno. Il quarto uomo, invece, sarà Luca Massimi di Termoli.

I precedenti dei sanniti con il fischietto salentino, che vanta 2 partite in Serie A e 72 in Serie B, sono 4, con uno score di 3 vittorie e 1 sconfitta.

2012 LegaPro: Benevento – Foligno 1-0

2013 LegaPro: Benevento – Salernitana 1-2

2014 LegaPro, playoff: Catanzaro -Benevento 1-2

2017 Serie B: Benevento – Latina 2-1

Mentre i precedenti dei granata con il signor Ivano Pezzuto sono 9. Bilancio complessivo di 3 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte. 

2012/2013 Lega Pro Seconda divisione Pontedera-Salernitana 2-2 

2013/2014 Lega Pro Prima Divisione Benevento-Salernitana 0-2 

2013/2014 Lega Pro Prima Divisione Pontedera-Salernitana 2-0 

2016/2017 Serie B: Novara-Salernitana 1-0

2017/2018 Serie B: Carpi-Salernitana 1-0

2017/2018 Serie B: Salernitana-Bari 2-2

2015/2016 Serie B: Salernitana-Trapani 1-0

2015/2016 Serie B: Ternana-Salernitana 4-0

2015/2016 Serie B: Salernitana-Como 1-0

LA STORIA DI IVANO PEZZUTO — Nasce a Lecce nel 1984. All’età di 16 anni intraprende la carriera da arbitro (anno 1999). Si iscrive al corso per arbitri superando in maniera netta l’esame. Il 24 aprile 1999, infatti, diventa a tutti gli effetti un arbitro appartenente alla sezione della sua città. Poco più di tre anni come un fulmine approda subito nelle categorie regionali (2001). Nel 2008 entra a far parte della Commissione Arbitri Nazionale. Successivamente viene promosso in Serie D, dove resterà per ben tre anni. Nel 2011, infatti, raggiunge la Lega Pro. Altri tre anni nel campionato di C, dopodiché il 1º luglio del 2014 diviene arbitro della CAN B. Il 30 agosto dello stesso anno fa il suo esordio nella serie cadetta conducendo il match Avellino-Pro Vercelli, terminato 1-0. Dopo 18 presenze in B, il fischietto salentino debutta in Serie A (2 maggio 2015) dirigendo Sassuolo-Palermo al Mapei Stadium di Reggio Emilia. In quel match, conclusosi sullo 0-0, venne affiancato da top degli arbitri italiani Nicola Rizzoli come addizionale. Ricopre il ruolo di vicepresidente della sua sezione dal 2010 al 2012 e nella stagione 2017-2018. Chiude la stagione 2017-2018 con 2 apparizioni in Serie A.

 

Nunzio Marrazzo 

Condividi

About Nunzio Marrazzo

120 queries in 7,264 seconds.