Benevento 5. Divorzio in casa giallorossa, addio del tecnico Lieto

Inserito da il 18 maggio, 2017 alle ore 6:01 pm
Gerardo Lieto, allenatore del Benevento 5

Si separano le strade del Benevento 5 e dell’allenatore Gerardo Lieto che il prossimo anno non sarà quindi sulla panchina dei giallorossi.

Il divorzio tra la società del presidente Maio ed il tecnico di Terra di Lavoro è avvenuto dopo un incontro, dai toni cordiali, dove entrambe le parti non hanno potuto fare altro che prendere atto della incompatibilità tra i propri programmi futuri. “Prima di tutto – ha affermato il dg Antonio Collarile – è doveroso da parte nostra ringraziare mister Gerardo Lieto per la professionalità dimostrata in questi mesi alla guida del Benevento 5, periodo durante il quale si è fatto apprezzare sia a livello umano e sia a livello tecnico. Come è nel nostro stile, nell’incontro avuto con l’allenatore, abbiamo evidenziato in maniera chiara quelli che sono i programmi societari in vista della prossima stagione agonistica, vale a dire allestire una rosa composta nella quasi totalità da calcettisti della nostra provincia con la nutrita partecipazione dei giovani del vivaio del Benevento 5. Punteremo ad ottenere una tranquilla salvezza provando a valorizzazione il più possibile i ragazzi della nostra cantera, chiamati a misurarsi con un torneo difficile come la serie C1. Mister Lieto, persona cristallina e sincera, al cospetto di tale prospettiva, ha quindi preferito comunicarci la sua scelta di non proseguire la sua esperienza alla guida del Benevento 5, decisione che rispettiamo non potendo assicurargli una rosa, almeno sulla carta, in grado di gareggiare con le prime della classe ed in linea con le giuste ambizioni di uno dei tecnici più quotati della nostra regione e non solo. Per questo, senza alcun tipo di rancore, ognuno andrà per la propria strada ed il nostro auspicio è quello, un giorno, di rivedere mister Gerardo Lieto sulla panchina del Benevento 5”.

Sugli scenari futuri che attendono la massima espressione del calcio a 5 sannita si è espresso anche Marco Maio, presidente del sodalizio giallorosso, desideroso di mettere la parola fine ad una serie di voci che sono trapelate nei giorni scorsi. “L’iscrizione al prossimo torneo di C1 – ha affermato Maio – non è mai stata in dubbio e tutte le notizie in merito all’abbandono del Benevento 5 della serie C1 sono prive di ogni fondamento. Stiamo già operativi e quanto prima è nostra intenzione annunciare il nome del nuovo tecnico oltre ai calcettisti che andranno a rimpiazzare i partenti. Siamo abituati a programmare ogni cosa nel minimo dettaglio rispettando il budget e con dispiacere la società, ancora una volta, è stata costretta a constatare che nessuno si è fatto avanti per sostenere questo progetto, in modo così da permettere alla nostra città di ambire ad un campionato di carattere nazionale”.

 Ufficio stampa Benevento 5

Condividi

About Redazione

82 queries in 4,363 seconds.