Basket Succivo. Si impone la legge del PalaPapa, vittoria su Cbm

Inserito da il 11 gennaio, 2018 alle ore 3:46 pm

Gli uomini di coach Cupito mantengono l’inviolabilità casalinga nella stagione 2017-’18 dominando la prima gara dell’anno. Cbm è costretta ad arrendersi allo strapotere succivese dilagante nella ripresa

Pronti, partenza e… parziale per lo starting five succivese (Acanfora e Barbarisi, Campolattano, Sasso e Farina) che nelle prime battute raggiunge la doppia cifra di vantaggio con un perentorio 10 a 0. Il ‘profeta’ Farina (7 pt con tripla realizzata) indica la via del canestro ai compagni di squadra coadiuvato da Barbarisi (9 pt per il ‘Barba’ con bomba messa a segno) autore di una prestazione sopra le righe. L’ultimo canestro del primo parziale lo sigla l’under Bocciero al termine di una spettacolare entrata che fissa il risultato sul +15 (27-12).
Nel secondo quarto la bomba di Raucci A. (3 punti e ottimo impatto sul match per ‘Lamarantimo’) spezza il tentativo di rimonta ospite, ma la reazione orgogliosa di Cbm riesce a tenere viva la partita all’intervello. Nella ripresa Succivo archivia la pratica elevando la pressione difensiva (fondamentale a tal proposito l’apporto di capitan Laezza) e mantenendo le ottime percentuali al tiro della prima metà di gara. La coppia ‘Once brothers’ Acanfora – Sasso (che realizza 42 punti di cui 26 ascrivibili ad Acanfora, mentre per Sasso il tabellino recita 16) è inarrestabile nel terzo quarto insieme al solido Pascarella (9 pt per ‘Mp3’) vanamente vessato di falli dalla difesa avversaria. L’ultimo quarto serve solamente a quantificare la distanza nel punteggio tra le due compagini; Campolattano (15 punti e solita prova maiuscola sui due lati del campo) è inesorabile nel punire la difesa avversaria realizzando gli ultimi cinque canestri dal campo di Succivo. Nelle battute finali c’è gloria anche per l’under Cicatelli che corona un’ottima prestazione iscrivendosi a referto con un libero realizzato

Il dirigente responsabile Raffaele Pomponio dichiara a fine partita:”Abbiamo conseguito un’altra vittoria casalinga con un risultato nettamente a nostro favore che testimonia la bontà del lavoro svolto da coach Cupito durante le festività natalizie. Veder chiamati in causa tutti gli uomini disponibili è una gratificazione per questo gruppo che, non ancora al giro di boa stagionale, sta riscrivendo i nostri record storici. Abbiamo il dovere di continuare su questa strada per valorizzare la strordinaria stagione che stiamo conducendo”

Comunicato Stampa Basket Succivo

Condividi

About Redazione

84 queries in 6,528 seconds.