Avellino. Intervento riuscito, i tempi di recupero di Lasik

Inserito da il 20 novembre, 2017 alle ore 6:29 pm

L’Avellino esce malconcio dallo Stadio Stirpe di Frosinone non per il risultato quanto per quel che riguarda gli infortuni. Uno solo a dati di fatto, ma pesante. Si tratta di Richard Lasik che in occasione di uno scontro falloso è proprio lui, autore del fallo, ad aver la peggio.

Per il centrocampista slovacco una frattura scomposta di tibia e perone che gli son costati un intervento chirurgico ma soprattutto tanto dolore.

Appena pochi minuti fa l’Avellino tramite i propri canali ufficiali ha reso noto la situazione sul suo tesserato. Intervento perfettamente riuscito, ma i tempi di recupero sono molto lunghi. Si parla infatti di quattro mesi almeno, ma il giocatore inizierà tra pochi giorni la sua riabilitazione.

Intanto il resto della squadra è tornata al lavoro e restano invariati gli assenti: Pecorini, Morosini, Gavazzi e Rizzato, mentre Suagher ha svolto lavoro differenziato.

Cristina Mariano

Condividi

About Cristina Mariano

101 queries in 4,192 seconds.