Avellino-Albalonga. Esordio al Partenio per continuare a vincere: probabili formazioni

Inserito da il 22 settembre, 2018 alle ore 6:47 pm

Prima di campionato al Partenio-Lombardi per l’Avellino di Archimede Graziani, che dopo la sconfitta di misura in Coppa Italia contro il Nola, deve continuare su quanto raccolto a Ladispoli.

Buone nuove per il tecnico degli irpini, perchè nella giornata di ieri Mithra e Carbonelli hanno recuperato la condizione quindi potrebbero essere integrati nello starting XI o semplicemente a partita in corso. Probabile pensare che l’ex Lanusei possa contare sull’undici titolare che ha ben figurato proprio nel Lazio contro la formazione di Pietro Bosco.

Lo sa bene il tecnico dell’Avellino, Archimede Graziani: “Affrontiamo una delle squadre costruite per fare bene in questo campionato, una delle formazioni che già prima dell’arrivo dell’Avellino in serie D aveva l’obiettivo di affermarsi tra le prime del girone -dichiara il tecnico in conferenza stampa- L’Albalonga ha alle spalle un percorso di crescita importante. Noi dovremo comportarci di conseguenza e vedere, finalmente, a che punto siamo nel confronto con questo tipo di formazioni”.

Sugli under, questo è il pensiero del tecnico: “Non posso basarmi esclusivamente su quello che vedo nei 90 minuti, ma devo tenere conto di quello che succede nel corso della settimana, durante gli allenamenti, e sbagliare il meno possibile nelle scelte finali. La pressione? Non esiste. Quello che ci danno i nostri tifosi è un atto d’amore incondizionato, siamo noi a doverlo recepire e a trasformarlo in energia positiva”.

Undici sicuramente più in forma e più scattanti. Da considerare sicuramente l’avversaria, che arriverà, Una squadra esperta anch’essa con una vittoria sulle spalle e con la freschezza di una intera settimana senza partite ufficiali.

A fare da contorno un pubblico d’eccezione, cioè proprio quello avellinese, che ha riempito la Curva Sud e ha sostenuto la formazione di casa. L’effetto campo sicuramente potrebbe essere una marcia in più per la squadra biancoverde, come avvenuto in passato proprio in Serie B.

PROBABILI FORMAZIONI

Avellino (4-4-2): Lagomarsini; Nocerino, Mikhaylovskil, Morero, Parisi; Tribuzzi, gerbaudo, Matute, Buono; Mentava, De Vena

Albalonga (4-3-1-2): Del Moro, Lommi, Pucino, Paolacci, Di Caiaro; Fatati, Pace, Barone; Corsetti; Massella, Pippi

Cristina Mariano

Condividi

About Cristina Mariano

120 queries in 7,155 seconds.