Arechi Rugby. Trasferta ad Avezzano per i Dragoni, Indennimeo: “Puntiamo sempre a fare risultato”

Inserito da il 1 dicembre, 2017 alle ore 5:51 pm

Si torna in campo. Dopo la sosta forzata per i test-match di novembre dell’Italrugby, l’Arechi Rugby sarà impegnato in trasferta con l’Avezzano per provare ad acciuffare qualche punto quanto mai fondamentale per la permanenza in serie B, ed è per questo che i ragazzi di coach Indennimeo in queste settimane hanno intensificato il lavoro di gruppo.

Per l’allenatore dei Dragoni, Luciano Indennimeo, è necessario mostrare progressi: “Abbiamo la necessità di fare punti, come è ovvio che sia, ma non possiamo scindere il risultato del campo dai progressi del team. C’è bisogno di consapevolezza nei propri mezzi e un pizzico di malizia, che non guasta mai quando si sale di livello”.

“Fare risultato ad Avezzano sarà difficilissimo – ammette coach Indennimeo – poiché affrontiamo una squadra ben più esperta di noi, così come tutte le abruzzesi, ed è per questo che il gruppo ha bisogno di mostrarsi compatto più che mai dopo la sosta. Ad Avezzano saranno bravissimi a creare gioco, così come già Paganica ha dimostrato di saper fare: a noi il compito di giocarci al meglio tutte le carte a disposizione per provare a tornare a casa con qualche punto”.

Condividi

About Redazione

86 queries in 4,045 seconds.