Arechi Rugby. In vista dei Dragoni Sanniti, lo staff tecnico: “Avversario di tutto rispetto, partita difficile”

Inserito da il 9 marzo, 2018 alle ore 9:54 pm

L’Amatori Rugby Torre del Greco inaugura il mese di Marzo con una nuova emozionante sfida sotto i riflettori del Comunale di Boscotrecase. Domenica alle ore 16.30 i rossoblù ospitano i Dragoni Sanniti, formazione di San Giorgio del Sannio, l’anno scorso tra le più in forma del campionato, sconfitta nel match di andata fuori casa 36 a 14. Capitan Pisacane e compagni, reduci da un settimana di lavoro intenso in uscita dal ko del confronto di Cercola con il Rugby Vesuvio, si apprestano ad affrontare, da secondi e a ranghi ridotti, il terzo impegno della seconda fase del campionato, con l’obiettivo di lasciarsi velocemente alle spalle le ultime prestazioni sottotono per poi concentrarsi, archiviato il prossimo match della Nazionale, in una comoda e veloce salvezza. La formazione sarà, tranne imprevisti dell’ultima ora la stessa che ha affrontato il Vesuvio 15 giorni fa, e quindi con ancora 4 giocatori fermi per infortunio, Pepe, Celotto, Russo e Del Gaudio. Parola allo staff tecnico: «Oltre a un paio di giocatori di grande livello e continuità, i Dragoni Sanniti hanno a disposizione un roster profondo e in questo momento sta proponendo un buon rugby, con una certa solidità difensiva. Dopo varie settimane di stop per gli impegni della Nazionale è sempre difficile capire gli effetti in campo alla ripresa del campionato.. Sarà una partita difficile con un avversario di tutto rispetto». Ferma la serie A femminile per gli impegni della Nazionale in Galles, le attività giovanili sono tutte rivolte ai progetti di sviluppo regionale; infatti sia l’under 14, impegnata a San Martino Sannita, che l’under 16 e l’under 18, impegnate a L’Aquila, sono coinvolte nei progetti federali di sviluppo per l’alto livello con la selezione regionale Campana

Comunicato Stampa Arechi Rugby

Condividi

About Redazione

107 queries in 5,678 seconds.