Amatori Rugby Torre del Greco. Si conclude la prima settimana il raduno della seniores femminile

Inserito da il 4 settembre, 2017 alle ore 9:10 pm

Finita la prima settimana di lavoro per l’amatori rugby Torre del greco. Con una partita a tutto campo, quindici contro quindici, si è concluso il raduno di tre giorni della seniores femminile in vista del Campionato Nazionale di serie A che vedrà arrivare sul campo di Boscotrecase squadre di tutta Italia.
I tre giorni intensi, fatti di preparazione fisica, schemi, video analisi, colazione, pranzo e cena insieme, hanno fatto si che il gruppo, già coeso, si sia rafforzato ancora di più. Nuovi innesti nelle file delle Leonesse, con le atlete del Rugby Bitonto 2012 che giocheranno con noi, nella formula del tutoraggio, per l’intera stagione agonistica. Un ringraziamento al Bitonto e a Marco Marcario nello specifico per aver condiviso con noi questa tre giorni, così come alla società Hammers di Campobasso e al Presidente Benito Suliani che ha autorizzato le proprie atlete a partecipare al raduno. Gli allenatori Marino Marotta, Francesco Amoruso e Hein Havenga insieme con Marcario hanno fatto in modo che il passaggio dal rugby seven a quello a quindici sia stato assorbito nel migliore dei modi, sia come tecnica che come tempi di gioco. Il campionato parte il primo di Ottobre e vedrà le nostre atlete giocare la prima a Perugia, per poi ospitare in casa il Frascati il giorno otto. Durante questo mese, gli allenamenti si susseguiranno con ritmo incalzante e con amichevoli. Sabato sera sul campo di Boscotrecase i due capitani della seniores maschile e della seniores femminile dello scorso anno sono stati festeggiati dai rispettivi compagni. La festa, organizzata dagli atleti in occasione della decisione di Pasquale Sorrentino e Flavia Esposito di non partecipare più alle competizioni ufficiali, è stata molto sentita e partecipata. L’ intera società ringrazia i due atleti per il lunghissimo cammino percorso insieme.

Sul campo di Boscotrecase in questi tre giorni del fine settimana, nel pomeriggio, si sono allenate anche le ragazze under 16 e under 14. Allenamento congiunto con le società Rugby Sacro Cuore Pompei e Partenope Junior.

E’ iniziato il primo piccolo importante passo della franchigia dei Borbonici RC – unione di squadre under 16 e under 18 tra Torre del greco e Partenope rugby-, con il ritiro pre-campionato della squadra U16. Nell’accogliente, tranquillo e funzionale residence del Pineta Varca d’Oro, si sono radunati da ieri 30 giovani atleti del Torre del Greco, Partenope e Pompei che giocheranno nel campionato nazionale di elite.
L’obiettivo è costruire un gruppo forte, affiatato, che si concentri non solo sulle necessarie attività di preparazione atletica, ma soprattutto per creare le condizioni di fare squadra. I ragazz
i avranno l’opportunità di conoscersi meglio condividendo in questi giorni esperienze uniche, dal sonno agli allenamenti, dai pasti ai tuffi a mare, guidati dai tecnici e dai dirigenti accompagnatori. Per alcuni di loro è la prima volta fuori casa e questo ci rende orgogliosi di offrire un percorso di maturazione, oltre l’aspetto meramente sportivo.
Con il saluto del presidente Antonio Sorrentino, i ragazzi sono nelle mani dello staff tecnico guidato da Marcos Reyna, con Lucia Pirrone, Antonio Siciliano e Raffaele Sorrentino. Allegato il logo ufficiale dei Borbonici Rugby Club, nato dall’alleanza del Leone di Torre del Greco con il Cavallo rampante Partenope.

per i servizi fotografici completi:

https://www.facebook.com/Amatori-Rugby-Torre-del-Greco-LIONS-188197364560468/

https://www.facebook.com/BorboniciRugbyClub/?hc_ref=ARQI4QgqMtF5d1SD0R

Condividi

About Redazione

88 queries in 4,966 seconds.